Benvenuti su LibreriaPirola.it !
Chiamaci 055.2396320
In offerta!

CODICE CIVILE Concorso magistratura Neldiritto 2022

76,00

CODICE CIVILE Concorso magistratura Neldiritto 2022

Il Codice Civile normativo per il Concorso in Magistratura e per i Concorsi Superiori

COD: 10994 Categorie: , Tag: Product ID: 13281

Descrizione

CODICE CIVILE Concorso magistratura Neldiritto 2022

CODICI MAGISTRATURA Codice Civile e Procedura Civile con leggi complementari 2022

La nuova edizione del volume CODICE CIVILE Concorso magistratura Neldiritto presenta due importanti novità rispetto alle precedenti già apprezzate edizioni. una ancora più ricca selezione di nuove leggi complementari ed un indice analitico arricchito di nuove voci, si è tenuto conto dell’impatto della recentissima disciplina emergenziale, volta a contrastare l’emergenza epidemiologica da COVID-19, non solo per quanto attiene la disciplina complementare, ma anche per gli influssi su quella codicistica.
Quanto alla 
struttura, questa nuova versione del CODICE CIVILE Concorso magistratura Neldiritto consente:
 rapidità nella consultazione, attraverso un chiaro indice sistematico, un indice cronologico e un dettagliatissimo
indice analitico;
 visualizzazione immediata delle declaratorie di illegittimità costituzionale, evidenziate con un particolare segno
grafico.
Quanto all’
aggiornamento, il CODICE CIVILE Concorso magistratura Neldiritto tiene conto di tutte le più significative novità normative (fino ad aprile 2022) ed in particolare di:
– 
L. 28 marzo 2022, n. 25. Conversione in l., con modificazioni, del d.l. 27 gennaio 2022, n. 4 – Misure urgenti in materia di sostegno alle imprese e agli operatori economici, di lavoro, salute e servizi territoriali, connesse all’emergenza da COVID-19, nonché per il contenimento degli effetti degli aumenti dei prezzi nel settore elettrico.
– D.L. 24 marzo 2022, n. 24 – Disposizioni urgenti per il superamento delle misure di contrasto alla diffusione dell’epidemia da COVID-19, in conseguenza della cessazione dello stato di emergenza. (NUOVO DECRETO COVID).
– L. 9 marzo 2022, n. 22 – Disposizioni in materia di reati contro il patrimonio culturale.
– L. 4 marzo 2022, n. 18. Conversione in l., con modificazioni, del d.l. 7 gennaio 2022, n. 1 – Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza COVID-19, in particolare nei luoghi di lavoro, nelle scuole e negli istituti della formazione superiore.
– L. 25 febbraio 2022, n. 15. Conversione in l., con modificazioni, del d.l. 30 dicembre 2021, n. 228 – Disposizioni urgenti in materia di termini legislativi.
– D.M. GIUSTIZIA 17 febbraio 2022, n. 27 – Regolamento in materia di disciplina dell’elenco pubblico delle organizzazioni e associazioni di cui agli articoli 840-bis del codice di procedura civile e196-ter delle disposizioni per l’attuazione del codice di procedura civile, come introdotti dalla legge 12 aprile 2019, n. 31, recante disposizioni in materia di azione di classe.
– L. Cost. 11 febbraio 2022, n. 1 – Modifiche agli articoli 9 e 41 della Costituzione in materia di tutela dell’ambiente.
– 
L. 30 dicembre 2021, n. 234 – Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2022 e bilancio pluriennale per il triennio 2022- 2024. (LEGGE DI STABILITÀ 2022 – FINANZIARIA).
– L. 29 dicembre 2021, n. 233. Conversione in l., con modificazioni, del d.l. 6 novembre 2021, n. 152 – Disposizioni urgenti per l’attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR) e per la prevenzione delle infiltrazioni mafiose.
– 
L. 23 dicembre 2021, n. 238 – Disposizioni per l’adempimento degli obblighi derivanti dall’appartenenza dell’Italia all’Unione europea – Legge europea 2019-2020.
– L. 26 novembre 2021, n. 206 – Delega al Governo per l’efficienza del processo civile e per la revisione della disciplina degli strumenti di risoluzione alternativa delle controversie e misure urgenti di razionalizzazione dei procedimenti in materia di diritti delle persone e delle famiglie nonché in materia di esecuzione forzata.
– D.Lgs. 8 novembre 2021, n. 185 – Attuazione della direttiva (UE) 2019/1 del Parlamento europeo e del Consiglio, dell’11 dicembre 2018, che conferisce alle autorità garanti della concorrenza degli Stati membri poteri di applicazione più efficace e che assicura il corretto funzionamento del mercato interno.
– D.Lgs. 8 novembre 2021, n. 183 – Recepimento della direttiva (UE) 2019/1151 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 20 giugno 2019, recante modifica della direttiva (UE) 2017/1132 per quanto concerne l’uso di strumenti e processi digitali nel diritto societario.
– D.Lgs. 5 novembre 2021, n. 201 – Norme di adeguamento della normativa nazionale alle disposizione della direttiva (UE) 2019/2034, del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 novembre 2019, relativa alla vigilanza prudenziale sulle imprese di investimento e recante modifica delle direttive 2002/87/CE, 2009/65/CE, 2011/61/UE, 2013/36/UE, 2014/59/UE e 2014/65/UE, e per l’adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) 2019/2033, del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 novembre 2019, relativo
ai requisiti prudenziali delle imprese di investimento e che modifica i regolamenti (UE) n. 1093/2010, (UE) n. 575/2013, (UE) n. 600/2014 e (UE) n. 806/2014, nonché modifiche al decreto legislativo 24 febbraio 1998, n. 58, e al decreto legislativo 1° settembre 1993, n. 385.
– D.Lgs. 5 novembre 2021, n. 190 – Disposizioni per l’attuazione della direttiva (UE) 2019/2162 relativa all’emissione di obbligazioni
garantite e alla vigilanza pubblica delle obbligazioni garantite e che modifica la direttiva 2009/65/CE e la direttiva 2014/59/UE, e per l’adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) 2019/2160, che modifica il regolamento (UE) n. 575/2013, per quanto riguarda le esposizioni sotto forma di obbligazioni garantite. Modifiche alla legge 30 aprile 1999, n. 130.
– L. 21 ottobre 2021, n. 147. Conversione in l., con modificazioni, del d.l. 24 agosto 2021, n. 118 – Misure urgenti in materia di crisi d’impresa e di risanamento aziendale, nonché ulteriori misure urgenti in materia di giustizia.
– L. Cost. 18 ottobre 2021, n. 1 – Modifica all’articolo 58 della Costituzione, in materia di elettorato per l’elezione del Senato della Repubblica.
– L. 17 giugno 2021, n. 87. Conversione in l., con modificazioni, del d.l. 22 aprile 2021, n. 52 – Misure urgenti per la graduale ripresa delle attività economiche e sociali nel rispetto delle esigenze di contenimento della diffusione dell’epidemia da COVID-19

CODICE CIVILE Concorso magistratura Neldiritto 2022

Disponibile il KIT

 

Informazioni aggiuntive

Autore

Edizione

Pagine

Allegato

Editore

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “CODICE CIVILE Concorso magistratura Neldiritto 2022”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare…