Benvenuti su LibreriaPirola.it !
Chiamaci 055.2396320
In offerta!

Diritto del lavoro

23,75

Diritto del lavoro

Descrizione

Diritto del lavoro

Il volume Diritto del lavoro si dirige tanto agli studenti dei corsi universitari, quanto agli operatori del diritto.

Sono trattati tutti i temi più rilevanti della disciplina, tenendo conto degli orientamenti giurisprudenziali più recenti: autonomia e subordinazione, con particolare riguardo alla cd. zona grigia; rapporti di collaborazione coordinata e continuativa; forme di lavoro subordinato non standard; svolgimento e cessazione del rapporto di lavoro; tutela dei diritti; decentramento produttivo; ammortizzatori sociali e politiche attive del lavoro.

Diritto del lavoro è aggiornato alle più rilevanti novità, sia normative che giurisprudenziali, intervenute dopo la pubblicazione della prima edizione.

Quanto alle prime, sono da sottolineare i provvedimenti adottati per far fronte alla crisi pandemica, alcuni dei quali destinati probabilmente a riverberarsi nel tempo nella disciplina dei rapporti di lavoro.

Quanto alle seconde, sono da ricordare i ripetuti interventi della Corte Costituzionale (ed anche della Corte di Cassazione) nella tormentata, quanto cruciale, materia dei licenziamenti, dopo le riforme del 2012 e del 2015, ma anche gli assestamenti giurisprudenziali intervenuti: tali interventi giurisprudenziali ci restituiscono un quadro normativo assai più complesso di quello originario, che il volume si incarica di ricostruire e presentare al lettore.

Ma, naturalmente, non è stata trascurata l’evoluzione giurisprudenziale che ha caratterizzato anche altre materie. Il volume è corredato di puntuali riferimenti giurisprudenziali e, al termine di ogni capitolo, di una bibliografia essenziale.

Informazioni aggiuntive

Autore

Editore

Edizione

Pagine

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Diritto del lavoro”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *