Benvenuti su LibreriaPirola.it !
Chiamaci 055.2396320

Economia e diritto dell’Innovazione

45,00

L’innovazione riveste un ruolo centrale per la crescita e lo sviluppo dell’economia reale in Europa e non solo. Allo scopo di favorire lo sviluppo del Paese, il Governo ha deciso di sostenere le imprese che investono in attività di R&S attraverso una serie di specifiche e articolate disposizioni. Con l’obiettivo di semplificare un tema così complesso e articolato, gli autori dedicano la prima parte di questo volume ad illustrare cosa debba intendersi per ricerca e proprietà di ingegno e a come l’una e l’altra vadano inquadrate da un punto di vista civilistico e contabile. Nella seconda parte, invece, l’attenzione si concentra sugli aspetti tributari e finanziari con un’accurata esposizione di tutte le agevolazioni fruibili dalle imprese e una puntuale analisi dei requisiti richiesti per il loro ottenimento. A completamento del lavoro, infine, sono riportati gli approfondimenti dedicati a startup innovative e PMI Innovative. Fondamentale, nel corso di tutta la disamina, è il frequente riferimento alla prassi consolidata, che rende il volume un utile strumento di consultazione non solo per gli studenti ma anche per giovani professionisti, consulenti d’impresa e per il management di piccole, medie e grandi imprese.

COD: PRE0008545 Categorie: , , Product ID: 10963

Descrizione

L’innovazione riveste un ruolo centrale per la crescita e lo sviluppo dell’economia reale in Europa e non solo. Allo scopo di favorire lo sviluppo del Paese, il Governo ha deciso di sostenere le imprese che investono in attività di R&S attraverso una serie di specifiche e articolate disposizioni. Con l’obiettivo di semplificare un tema così complesso e articolato, gli autori dedicano la prima parte di questo volume ad illustrare cosa debba intendersi per ricerca e proprietà di ingegno e a come l’una e l’altra vadano inquadrate da un punto di vista civilistico e contabile. Nella seconda parte, invece, l’attenzione si concentra sugli aspetti tributari e finanziari con un’accurata esposizione di tutte le agevolazioni fruibili dalle imprese e una puntuale analisi dei requisiti richiesti per il loro ottenimento. A completamento del lavoro, infine, sono riportati gli approfondimenti dedicati a startup innovative e PMI Innovative. Fondamentale, nel corso di tutta la disamina, è il frequente riferimento alla prassi consolidata, che rende il volume un utile strumento di consultazione non solo per gli studenti ma anche per giovani professionisti, consulenti d’impresa e per il management di piccole, medie e grandi imprese.

Informazioni aggiuntive

Autore

Edizione

Pagine

Allegato

Editore

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Economia e diritto dell’Innovazione”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *