Benvenuti su LibreriaPirola.it !
Chiamaci 055.2396320
In offerta!

I DANNI NELLE OBBLIGAZIONI PECUNIARIE

47,50

I DANNI NELLE OBBLIGAZIONI PECUNIARIE

Categoria: Product ID: 21342

Descrizione

I DANNI NELLE OBBLIGAZIONI PECUNIARIE

Art. 1224 c.c.

Sono validi i mutui con ammortamento “alla francese”? Dopo la notifica dell’atto di citazione spettano sempre e comunque gli interessi “commerciali” dell’8%, ex art. 1284 c.c.? E che accade nel caso di ritardato adempimento dell’obbligo di risarcire un danno aquiliano? Questi e molti altri dilemmi tanto pratici quanto teorici sono affrontati e risolti dal volume sui “Danni nelle obbligazioni pecuniarie”. Ad oggi, l’opera rappresenta il più aggiornato e completo panorama su ogni aspetto della mora nelle obbligazioni pecuniarie, sotto ogni profilo: sul piano storico, con la minuziosa ricostruzione dell’evoluzione degli istituti degli interessi, dell’usura, e dell’anatocismo; sul piano dogmatico, nel quale è illustrata in termini chiari e comprensibili la distinzione di Tullio Ascarelli tra obbligazioni di valuta e di valore, se ne espongono le critiche dottrinarie, se ne saggia la tenuta attuale; sul piano pratico, nel quale vengono esposti i contrasti giurisprudenziali risolti e quelli emergenti; segnalate le questioni più insidiose; consigliata la tecnica più appropriata per domandare – o contestare – in giudizio il danno da mora. La completezza degli argomenti, l’organicità dell’esposizione, la chiarezza piana e scorrevole dello stile, fanno del volume un vademecum prezioso e “trasversale” per qualsiasi operatore del diritto, quale che sia il suo ambito di interesse: i contratti, i fatti illeciti, l’esecuzione, il fallimento, la pubblica amministrazione.

Informazioni aggiuntive

Autore

Editore

Edizione

Pagine

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “I DANNI NELLE OBBLIGAZIONI PECUNIARIE”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *