Benvenuti su LibreriaPirola.it !
Chiamaci 055.2396320
In offerta!

I documenti informatici dopo le nuove Linee guida AgID

32,00 30,40

Formazione, gestione e conservazione

I documenti informatici dopo le nuove Linee guida AgID

 

Categoria: Product ID: 19379

Descrizione

I documenti informatici dopo le nuove Linee guida AgID

Focus
Validazioni temporali, firme e sigilli elettronici

iLibro I documenti informatici dopo le nuove Linee guida AgID
L’acquisto dell’opera include l’accesso alla versione digitale iLibro, che permette: • la consultazione online; • l’utilizzo del motore di ricerca per parola e concetti all’interno del volume; • il collegamento diretto alla normativa (sempre aggiornata e in multivigenza), alla prassi e alla giurisprudenza citate nel testo. Nella parte interna della copertina sono riportate le indicazioni per l’accesso a tutti i contenuti online inclusi nel volume.

La rivoluzione digitale, delineata nel principio “digital first” e strategicamente orientata dal legislatore italiano ed europeo, passa inevitabilmente dalla riprogettazione dei processi che, lungi dall’essere semplici dematerializzazioni dell’esistente, devono evolversi per consentire la realizzazione di servizi primariamente digitali.

Tale scenario pone a tutte le organizzazioni, pubbliche e private, due ordini di problemi: delineare preliminarmente uno scenario di contesto e poi individuare le metodiche tecnico-organizzative adeguate a operarvi in una logica nativamente digitale.

Numerose sono le disposizioni di legge, le specifiche tecniche e le raccomandazioni esistenti in materia, al punto che l’Agenzia per l’Italia Digitale (AgID) ha recentemente operato per incorporare in un’unica linea guida le regole tecniche e le circolari in materia di formazione, protocollazione, gestione e conservazione dei documenti informatici.

Il volume approfondisce le tematiche della formazione, della gestione e della conservazione dei documenti informatici alla luce delle recenti Linee guida di AgID.

Inoltre, dedica ampio spazio anche all’analisi delle validazioni temporali elettroniche, delle firme elettroniche e dei sigilli elettronici, in quanto aspetti inevitabilmente correlati al ciclo di vita del documento informatico.

Nel suo complesso, l’opera si caratterizza sia per la completezza e l’elevato livello di approfondimento, sia per la capacità dell’autore di fornire una visione olistica delle problematiche inerenti alla formazione, alla gestione e alla conservazione dei documenti informatici in una logica di contesto.

Si tratta di un approccio finalizzato a fornire al lettore gli strumenti e i significati indispensabili, per affrontare in modo consapevole e proficuo le sfide poste dalle tecnologie correnti, nell’attuale società dell’informazione.

I documenti informatici dopo le nuove Linee guida AgID

Francesco Ciclosi
è da anni professore a contratto di Informatica presso l’Università degli Studi di Macerata e recentemente anche di Abilità Informatiche presso l’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”. Inoltre, è da anni docente di Sicurezza Informatica nel Master di II livello in “Formazione, gestione e conservazione di archivi digitali in ambito pubblico e privato (Master FGCAD)”. Analista, consulente e formatore con esperienza pluridecennale, si occupa della progettazione di sistemi di servizi distribuiti e delle relative problematiche di sicurezza. Autore di numerosi articoli e monografie, i suoi ambiti di ricerca includono la protezione dei dati, la gestione del rischio e l’evoluzione dei sistemi di gestione della sicurezza delle informazioni. Attualmente lavora presso il Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) ed è membro del Comitato Tecnico Scientifico della Federazione italiana di Infrastrutture di Autenticazione e Autorizzazione della comunità dell’istruzione e della ricerca (Federazione IDEM).

 

Informazioni aggiuntive

Editore

Edizione

Pagine

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “I documenti informatici dopo le nuove Linee guida AgID”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *