Benvenuti su LibreriaPirola.it !
Chiamaci 055.2396320
In offerta!

I nuovi confini del diritto di proprietà

Il prezzo originale era: €50,00.Il prezzo attuale è: €47,50.

I nuovi confini del diritto di proprietà

Categoria: Product ID: 18808

Descrizione

I nuovi confini del diritto di proprietà

INDICE
Introduzione …………………………………. . IX
1.
Per una definizione della proprietà
1.1. La proprietà nel vocabolario giuridico ………………… . 1
1.2. La proprietà nei manuali tra fine Ottocento e primi decenni del Novecento . 2
1.3. La prospettiva costituzionale …………………….. . 12
1.4. I diritti dell’uomo ………………………….. . 13
1.5. Le new properties …………………………… . 20
2.
Dal codice napoleonico al modello contemporaneo
2.1. I poteri del proprietario nella definizione di « proprietà » del codice napoleonico ………………………………… . 25
2.2. Le definizioni di « proprietà » nei codici italiani preunitari ……… . 29
2.3. La proprietà nello Statuto albertino del 1848 …………….. . 29
2.4. La disciplina della proprietà nel Codice civile italiano del 1865 …… . 30
2.5. Proprietà e impresa. La vicenda del conflitto tra proprietari terrieri e
imprenditori di trasporti ferroviari ………………….. . 32
2.6. Proprietà e intervento dello Stato. Le opere pubbliche e i lavori pubblici . 35
2.7. Le trasformazioni del diritto di proprietà. (a) La proprietà come potere
relativo, limitato dal diritto pubblico ………………… . 37
2.8. (b) L’idea di « funzione sociale » della proprietà nelle elaborazioni del
socialismo giuridico …………………………. . 40
2.9. (c) La legislazione di guerra ……………………… . 43
2.10. (d) La funzione sociale nei testi costituzionali. La Costituzione di Weimar del
1919 …………………………………. . 44
2.11. Verso una nuova definizione di proprietà. L’interventismo corporativo e la
codificazione del 1942 ………………………… . 48
2.12. La legislazione speciale. Proprietà agraria e proprietà edilizia ……. . 53
2.13. L’evoluzione successiva ……………………….. . 60
3.
La proprietà nella Costituzione
3.1. La proprietà nella Costituzione repubblicana del 1948. I lavori dell’Assemblea Costituente …………………………… . 67
3.2. Le diverse letture dell’art. 42 Cost ………………….. . 69
3.3. Le garanzie costituzionali della proprietà privata …………… . 71
3.4. La funzione sociale della proprietà. Profili storici e ideologici ……. . 74
3.5. Proprietà privata ed espropriazione …………………. . 75
3.6. La funzione sociale e la « socialità » nella Costituzione ……….. . 79
3.7. La funzione sociale e la Costituzione materiale ……………. . 80
3.8. Gli statuti della proprietà e la disciplina dei beni ………….. . 82
3.9. La funzione sociale alla vigilia del nuovo millennio …………. . 86
3.10. La proprietà tra diritto soggettivo e interesse legittimo ……….. . 91
3.11. La proprietà e le proprietà ……………………… . 96
3.12. La proprietà conformata e la proprietà vincolata …………… . 99
3.13. Titolarità individuale e fruizione collettiva (beni culturali e ambientali) . . . 103
3.14. Le stagioni della funzione sociale della proprietà (M.R. Marella) ….. . 107
3.14.1. Introduzione. La funzione sociale della proprietà nel contesto della
costituzionalizzazione del diritto privato …………… . 107
3.14.2. Una genealogia della funzione sociale ……………. . 110
3.14.3. La costituzionalizzazione neoliberale della proprietà …….. . 117
3.14.4. Una rinascita oltreoceano? ………………….. . 126
3.14.5. Conclusione. Per una costituzionalizzazione d’altro segno ….. . 131
3.15. La proprietà privata: diritto di libertà o funzione sociale (C. Salvi) …. . 133
4.
L’oggetto del diritto di proprietà
4.1. La nozione di oggetto del diritto di proprietà ……………. . 145
4.2. I limiti all’appropriazione ………………………. . 149
4.3. L’ambiente come bene ………………………… . 159
4.4. Aspetti civilistici delle nozioni di “paesaggio” e “ambiente” …….. . 162
4.5. La proprietà temporanea ………………………. . 172
4.6. La multiproprietà …………………………… . 176
5.
Nuovi aspetti del diritto di proprietà
5.1. Consonanze e dissonanze nelle fonti dell’istituzione proprietaria (A. Gambaro) …………………………………. . 184
5.1.1. Premesse …………………………… . 184
5.1.2. Alcuni postulati ……………………….. . 185
5.1.3. Il quadro delle principali differenze testuali del “blocco costituzionale” italiano ed europeo in tema di proprietà ……….. . 187
5.1.4. Gli intrecci tra proprietà costituzionale e proprietà civilistica … . 188
5.1.5. Consonanza e dissonanza tra proprietà civilistica e proprietà costituzionale nel quadro delle costituzioni flessibili ……….. . 189
5.1.6. Le traslazioni di senso tra fonti “civilistiche” e fonti costituzionali
nell’ambito delle costituzioni rigide ……………… . 190
5.1.7. Convergenze tra modelli costituzionali apparentemente diversificati . 191
5.1.8. Consonanze di approcci, temi e problemi: alcune sottolineature . . 193
5.1.9. La dissonanza della Corte EDU ……………….. . 195
5.2. La proprietà europea (M. Trimarchi) ………………… . 199
VI INDICE
5.2.1. Profili introduttivi ………………………. . 199
5.2.2. L’evoluzione del diritto europeo della proprietà ………. . 200
5.2.3. L’interpretazione sistematica dell’art. 17 della Carta di Nizza. La
proprietà come libertà e come diritto fondamentale …….. . 205
5.2.4. La proprietà europea. Le regole di diritto primario …….. . 210
5.2.5. Le regole europee di secondo grado in materia proprietaria … . 219
5.3. Assetti fondiari collettivi (F. Marinelli) ……………….. . 221
5.3.1. L’emersione di una nuova categoria di beni nella dottrina giuridica
contemporanea ……………………….. . 221
5.3.2. Gli usi civici quali espressione tradizionale della proprietà collettiva . 225
5.3.3. Le comunanze agrarie ……………………. . 229
5.3.4. Gli assetti fondiari collettivi “chiusi”: le regole dell’arco alpino . . 230
5.3.5. Il maso chiuso: un esempio di economia familiare ……… . 231
5.3.6. I tratturi e il demanio armentizio ………………. . 234
5.3.7. La funzione economica degli assetti fondiari collettivi ……. . 236
5.3.8. La funzione ambientale degli assetti fondiari collettivi ……. . 237
5.3.9. La tutela della proprietà collettiva ……………… . 239
5.3.10. Una tradizione del passato ed una proposta per il futuro ….. . 240
5.4. I beni pubblici: un dialogo tra diritto e politica (U. Mattei) …….. . 241
5.4.1. Lo stato di abbandono dei beni pubblici nella civilistica (e nella
società) italiana ……………………….. . 241
5.4.2. La proposta di riforma della Commissione Rodotà ……… . 245
5.4.3. La politicizzazione dei beni comuni (2009-2012) ………. . 250
5.4.4. Concludendo ………………………… . 257
5.5. Beni comuni e categorie giuridiche. Una rivisitazione necessaria (S. Rodotà) . 258
5.6. Beni comuni e diritti collettivi (V. Cerulli Irelli-L. De Lucia) …….. . 269
5.6.1. Premessa …………………………… . 269
5.6.2. Mappa concettuale ……………………… . 271
5.6.3. Cenni ai diritti di fruizione collettiva nell’ordinamento italiano . . . 277
5.6.4. Beni comuni “cose” e diritti delle collettività ………… . 281
5.6.5. Segue: diritti sui beni comuni “cose” in prospettiva de iure condendo . 284
5.6.6. Segue: beni comuni “cose”, processi decisionali, forme di gestione e
strumenti di tutela (cenni) ………………….. . 287
5.6.7. Territorio, paesaggio e ambiente quali beni comuni……… . 290
5.6.8. Considerazioni conclusive ………………….. . 299
5.7. I beni comuni in cerca di identità e tutela (A. Di Porto) ………. . 301
5.7.1. Le sentenze delle Sezioni Unite sulle “Valli da pesca” ……. . 301
5.7.2. I caratteri della nozione giuridica dei “beni comuni” introdotta dalle
Sezioni Unite ………………………… . 302
5.7.3. La “conferma” della Corte di Strasburgo ………….. . 305
5.7.4. Il dibattito ………………………….. . 306
5.7.5. La via per uno statuto dei beni comuni …………… . 307
5.7.6. La vicenda giurisprudenziale dei “beni destinati all’uso pubblico” . 308
5.7.7. La identità dei beni comuni …………………. . 312
5.7.8. La tutela …………………………… . 313
5.8. La proprietà dei dati personali ……………………. . 315
5.8.1. I dati personali in un ampio contesto normativo ………. . 315
5.8.2. I dati normativi di riferimento ………………… . 317
INDICE VII
5.8.3. Il mercato digitale e la circolazione dei dati con il consenso dell’interessato …………………………… . 321
5.8.4. I contratti a contenuto digitale ……………….. . 326
5.8.5. La c.d. proprietà dei dati personali ……………… . 329
5.8.6. Segue: il modello statunitense ………………… . 331
5.8.7. A mo’ di conclusione …………………….. . 334
5.9. Delle risorse, dell’attività e del profitto (O. T. Scozzafava) ……… . 335
5.9.1. Declino della proprietà?……………………. . 335
5.9.2. L’interesse proprietario. Il godimento “reddituale” ……… . 335
5.9.3. Le fonti del reddito. Il controverso fondamento dell’acquisto del
profitto d’impresa da parte dell’imprenditore ………… . 338
5.9.4. Attività è concetto di teoria generale …………….. . 339
5.9.5. L’attività fondamento dell’effetto acquisitivo ………… . 341
5.9.6. Proprietà, lavoro, impresa ………………….. . 342
5.9.7. Segue: nella rivoluzione industriale ……………… . 346
5.9.8. Segue: nel codice civile del 1942 e nella Costituzione ……. . 350
5.9.9. Lavoro e attività, fondamento dell’acquisizione del reddito …. . 352
5.9.10. La proprietà, creazione del diritto moderno, incide sulla distribuzione del reddito ………………………. . 356
5.10. Proprietà intellettuale e diritto morale d’autore. Nuove prospettive (L.
Moscati)………………………………… . 357
5.10.1. Il Berne Convention Implementation Act: un anniversario importante. 357
5.10.2. Le direttive europee e i diritti morali: un’occasione mancata…. . 366
5.10.3. Per un diritto transcontinentale?……………….. . 371
Appendice
Senato della Repubblica, Disegno di Legge n. 2031 “Delega al Governo per la
modifica del codice civile in materia di beni pubblici”, comunicato alla Presidenza
il 24 febbraio 2010 ……………………………… . 373

Informazioni aggiuntive

Autore

Editore

Edizione

Pagine

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “I nuovi confini del diritto di proprietà”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Policy Cookie Policy