Benvenuti su LibreriaPirola.it !
Chiamaci 055.2396320

Il Contratto

130,00

Il contratto è l’accordo di due o più parti per costituire, regolare o estinguere tra loro un rapporto giuridico patrimoniale. Rappresenta sia un modo di acquisto di diritti reali sia una fonte di obbligazioni e dunque, come negozio giuridico bilaterale o plurilaterale, è la fattispecie che abitualmente tutti utilizziamo nella quotidianità.

L’opera, frutto di una riflessione sviluppata da due dei maggiori esperti a livello nazionale e internazionale, offre un’analisi approfondita e ragionata delle disposizioni del codice civile relative agli elementi che costituiscono questo istituto, al fine di meglio comprenderne i contenuti normativi e le eventuali situazioni patologiche che possono diventare oggetto di contenzioso.

Particolare attenzione viene poi riservata all’interpretazione offerta dalle pronunce della Cassazione e della Corte costituzionale al fine di coniugare l’inquadramento teorico con l’applicazione pratica e operativa.

COD: PRE0007645 Categoria: Product ID: 10507

Descrizione

PIANO DELL’OPERA
Parte prima: Generalità
I. Le fonti e la letteratura
II. Contratto, autonomia, mercato

Parte seconda: La nozione del contratto
I. Genotipi e fenotipi in tema di contratto
II. Come individuare il contratto. Come contare i contratti

Parte terza: La conclusione dell’accordo
I. La dichiarazione di volontà
II. Dichiarazioni costitutive e impeditive, caducazioni, conclusione del contratto
III. La connessione fra la proposta e l’accettazione
IV. Contratto e negozio a formazione bilaterale
V. Consenso, silenzio e dichiarazione in genere
VI. La conclusione mediante l’inizio dell’esecuzione
VII. Il contratto senza dichiarazioni
VIII. La conclusione del contratto a formazione plurilaterale

Parte quarta: Le condizioni generali di contratto
UNICO. Le condizioni generali di contratto

Parte quinta: La volontà
I. Oltre la dichiarazione
II. I problemi generali della volontà
III. La ponderazione
IV. L’errore e la mancata informazione
V. La costrizione
VI. Le regole d’insieme

Parte sesta: Le controdichiarazioni
I. Il contratto simulato
II. Il contratto indiretto

Parte settima: La forma
I. Le forme in genere
II. La scrittura privata
III. Le altre forme

Parte ottava: La causa
I. La nozione
II. La causa e il contratto
III. La causa e l’atto solutorio
IV. Le conclusioni

Parte nona: Altri elementi della fattispecie
I. La dichiarazione di scienza
II. Il motivo, il fine, gli interessi
III. La consegna e gli altri atti di esecuzione

Parte decima: Il contenuto del contratto
I. Nozioni generali
II. Contenuti speciali
III. La conclusione per altri

Parte undicesima: La preparazione del contratto
I. La trattativa
II. I fatti e le situazioni strumentali

Parte dodicesima: L’elaborazione degli effetti del contratto
I. L’interpretazione
II. L’integrazione
III. La qualificazione

Parte tredicesima: Il contratto invalido
I. Le invalidità
II. Il recupero del contratto invalido
III. La responsabilità per conclusione di contratto invalido

Parte quattordicesima: I rimedi sinallagmatici
I. Le risoluzioni per inadempimento
II. Le eccezioni dilatorie
III. La risoluzione per impossibilità sopravvenuta
IV. I rimedi per le sopravvenienze

Parte quindicesima: Vicende notevoli del rapporto contrattuale
I. Il recesso
II. La cessione del contratto

Informazioni aggiuntive

Autore

Edizione

Pagine

Allegato

Editore

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il Contratto”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.