Benvenuti su LibreriaPirola.it !
Chiamaci 055.2396320

Il trattamento fiscale delle diverse tipologie di contributi erogati e ricevuti da un’amministrazione locale

38,00

III Edizione
Il testo si pone l’obiettivo di dare al lettore gli strumenti per qualificare il contributo pubblico erogato dagli Enti pubblici alle imprese e differenziarlo dal corrispettivo rilevante ai fini Iva, per poi analizzare nel dettaglio la normativa Iva, Irap, Ires, con particolare riguardo alle fattispecie di applicazione della ritenuta fiscale 4% ex. art. 28, comma 2, del Dpr. n. 600/73, tenuto conto anche dei chiarimenti forniti dalla Circolare AdE n. 34/E del 2013.

COD: PRE0008340 Categorie: , Product ID: 10841

Descrizione

Il testo si pone l’obiettivo di dare al lettore gli strumenti per qualificare il contributo pubblico erogato dagli Enti pubblici alle imprese e differenziarlo dal corrispettivo rilevante ai fini Iva, per poi analizzare nel dettaglio la normativa Iva, Irap, Ires, con particolare riguardo alle fattispecie di applicazione della ritenuta fiscale 4% ex. art. 28, comma 2, del Dpr. n. 600/73, tenuto conto anche dei chiarimenti forniti dalla Circolare AdE n. 34/E del 2013.

Il lavoro si concentra infatti sulle conoscenze e sugli strumenti necessari all’operatore pubblico per inquadrare correttamente, prima sotto l’aspetto giuridico, la datio di denaro pubblico all’impresa nell’ambito della dicotomia “contributo-corrispettivo”, per poi di conseguenza assoggettare la somma da erogare al regime Iva oppure a quello dell’imposizione diretta, minimizzando così il rischio di compiere violazioni e quindi di essere imputati di sanzioni amministrative tributarie.

Inoltre, una sezione specifica è dedicata agli aspetti puramente amministrativo-contabili e procedimentali connessi (sia prodromici che concomitanti e successivi) all’assegnazione di denaro pubblico ad imprese (es. Regolamento delle sovvenzioni, ecc.), così come alla definizione di “impresa”, tra cui sono spesso sono compresi anche i soggetti del non-profit e dell’associazionismo (asd, pro-loco, comitati, fondazioni, associazioni senza fini di lucro, organizzazioni di volontariato, onlus, ecc.). Oltre al necessario inquadramento teorico-normativo, vengono affrontate e risolte le numerosissime casistiche afferenti le contribuzioni erogate dall’Ente Locale che si verificano nella pratica.

Informazioni aggiuntive

Autore

Edizione

Pagine

Allegato

Editore

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il trattamento fiscale delle diverse tipologie di contributi erogati e ricevuti da un’amministrazione locale”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Policy Cookie Policy Termini e Condizioni