Benvenuti su LibreriaPirola.it !
Chiamaci 055.2396320
In offerta!

ISA 2024

Il prezzo originale era: €34,00.Il prezzo attuale è: €32,30.

ISA 2024

Categoria: Product ID: 27746

Descrizione

ISA 2024

    • Modalità di compilazione dei modelli ISA

    • Cause di esclusione

    • Indicatori di affidabilità e di anomalia

    • Acquisizione degli ulteriori dati per determinare gli indici

    • Miglioramento del profilo di affidabilità

    • Regime premiale

    • Concordato Preventivo Biennale (quadro P modello ISA)

     

    Casi risolti ed esempi pratici.

    Il testo analizza la disciplina degli “Indici sintetici di affidabilità fiscale” (ISA).

    Nell’intento del Legislatore, gli indici, che esprimono su una scala da 1 a 10 il grado di affidabilità fiscale riconosciuto ai contribuenti, favoriscono l’emersione spontanea delle basi imponibili e stimolano l’assolvimento degli obblighi tributari attraverso una più stretta collaborazione tra i contribuenti stessi e l’Amministrazione finanziaria.

    Il testo propone un’analisi completa della disciplina, con particolare riferimento:

    • alla modulistica ISA;
    • alle cause di esclusione dalla compilazione dei modelli e di applicazione degli indici;
    • agli indicatori elementari di affidabilità e di anomalia;
    • ai livelli di affidabilità fiscale e regime premiale;
    • al collegamento con la dichiarazione dei redditi;
    • alla dichiarazione degli “ulteriori componenti positivi”, non risultanti dalle scritture contabili per migliorare il proprio grado di affidabilità fiscale;
    • all’acquisizione degli ulteriori dati necessari ai fini del calcolo degli indici (variabili precalcolate, posizioni ISA, deleghe specifiche e al cassetto fiscale, ecc.).

    Particolare attenzione viene dedicata al nuovo istituto del Concordato Preventivo Biennale (CPB), al quale il contribuente può aderire compilando l’apposito quadro P che costituisce parte integrante dei modelli ISA.

     

    STRUTTURA DEL LIBRO:

     

    Sezione Prima – COSA SONO GLI ISA

    • Panorama normativo
    • La norma istitutiva
    • Cause di esclusione e metodologie ISA
    • Approvazione dei modelli per il periodo d’imposta 2023
    • Programma per l’elaborazione degli ISA dal periodo d’imposta 2024
    • Obiettivi e funzioni
    • ISA: strumento di compliance
    • Funzione ed obiettivi degli ISA
    • Soggetti interessati ed esclusi
    • Cause di esclusione dagli ISA
    • La costruzione degli ISA
    • Inquadramento generale
    • Individuazione dei modelli di business
    • Indicatori elementari e costruzione degli ISA
    • Dati rilevanti ai fini ISA
    • Indicatori di anomalia e di affidabilità fiscale
    • Correttivi per fronteggiare la crisi economica e dei mercati
    • Indicatori elementari di affidabilità
    • Indicatori di anomalia
    • Principali formule delle variabili degli indicatori per le imprese
    • Principali formule delle variabili e degli indicatori per i professionisti
    • Territorialità
    • Territorialità generale
    • Territorialità specifiche
    • Territorialità del commercio
    • Regime premiale
    • Il regime premiale
    • I livelli di affidabilità per il periodo d’imposta 2023
    • No apposizione visto di conformità
    • Visto di conformità e regime premiale ISA: i chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate
    • Ulteriori benefici premiali
    • Livelli di affidabilità per le strategie di controllo (voto ≤ 6)
    • Regime premiale 2024: tabella riepilogativa
    • Soggetti che compilano i Modd. ISA ma non possono accedere al regime premiale
    • Chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate
    • Attività soggette a revisione
    • Il programma di elaborazione degli indici
    • Elenco attività economiche per le quali elaborare gli ISA per il 2024

    Sezione Seconda – ULTERIORI DATI NECESSARI PER L’APPLICAZIONE DEGLI ISA 2024

    • Variabili precalcolate e posizioni ISA
    • Variabili precalcolate
    • Posizioni ISA
    • Tabella delle variabili precalcolate
    • Modalità di acquisizione degli ulteriori dati ai fini ISA
    • Acquisizione degli ulteriori dati in modo massivo
    • Acquisizione degli ulteriori dati in modo puntuale
    • Delega per la consultazione del cassetto fiscale
    • Modello di conferimento/revoca della delega
    • Funzionalità disponibile per gli utenti registrati ai servizi telematici
    • Modello unico di delega per l’accesso ai servizi dell’Agenzia
    • Delega specifica ai fini ISA: il Modello e il registro cronologico
    • Contenuti del modello di delega
    • Fac-simile di delega specifica ISA
    • Registro delle deleghe specifiche ISA
    • Richiesta massiva dei dati ai fini ISA
    • Intermediari già delegati alla consultazione del cassetto fiscale
    • Intermediari non provvisti di delega al cassetto fiscale
    • Accettazione/scarto delle richieste

    Sezione Terza – MODELLI ISA E DICHIARAZIONE DEI REDDITI

    • ISA e dichiarazione dei redditi
    • Frontespizio
    • Quadri RE, RF, RG
    • Miglioramento dell’affidabilità fiscale
    • Regolarizzazione dei codici attività
    • Miglioramento del profilo di affidabilità
    • Miglioramento del profilo di affidabilità: indicazione nei quadri F ed H
    • Miglioramento del profilo di affidabilità (imposte sui redditi)
    • Miglioramento del profilo di affidabilità (IRAP)
    • Miglioramento del profilo di affidabilità (IVA)
    • Composizione dei modelli
    • Modelli ISA 2024
    • Concordato preventivo biennale (quadro P)
    • Dati generali dei Modelli ISA
    • Codice fiscale
    • Codice attività
    • Domicilio fiscale
    • Altre attività (dipendente/pensionato/altra impresa/professione)
    • Altri dati
    • Imprese multiattività
    • Esempio di compilazione
    • Quadro A – Personale
    • Quadro A: Personale (attività di impresa)
    • Quadro A: Personale (lavoro autonomo)
    • Quadro B – Unità locali
    • Commercio
    • Servizi
    • Professionisti
    • Manifatture
    • Agricoltura
    • Quadro C – Elementi specifici dell’attività
    • Commercio
    • Servizi
    • Professionisti
    • Manifatture
    • Agricoltura
    • Quadro D – Beni strumentali
    • Commercio
    • Servizi
    • Professionisti
    • Manifatture
    • Agricoltura
    • Quadro E – Dati per la revisione
    • Commercio
    • Servizi
    • Professionisti
    • Manifatture
    • Agricoltura
    • Quadro F – Dati contabili (imprese)
    • Aspetti generali
    • Contabilità semplificata per cassa (art. 66, TUIR) ed ex minimi/forfetari
    • Casi particolari: Patent box e ISA CG90U – Attività di pesca e acquacoltura
    • Contributi e indennità
    • Struttura del quadro
    • Componenti positive e negative di reddito e valore beni strumentali (righi da F01 a F21)
    • Attività ad aggi o ricavi fissi
    • Ricavi esclusi dall’indicazione a rigo F01
    • Compilazione ISA DG40U, CG08U e CG93U
    • Compilazione ISA DG40U e CG72U
    • Casi particolari
    • Regolarizzazione delle rimanenze di magazzino
    • Imprese in contabilità semplificata
    • Costi sostenuti per acquisto di materie prime, sussidiarie, semilavorati e merci
    • Costi per beni e servizi strettamente correlati alla produzione dei ricavi
    • Costi non inclusi nel rigo F10
    • ISA DG54U
    • Rigo F12, campo 1
    • Rigo F12, campo 2
    • Beni in leasing
    • Sospensione degli ammortamenti
    • Credito d’imposta per investimenti in beni strumentali nuovi
    • Perdite su crediti
    • Contribuenti forfetari
    • Determinazione della voce “valore dei beni strumentali”
    • Ragguaglio ai giorni di possesso nel periodo di imposta
    • Tabella riepilogativa
    • Elementi contabili necessari alla determinazione dell’aliquota IVA (righi da F22 a F28)
    • Passaggio dal regime di “cassa” a quello di competenza (e viceversa) – righi da F29 a F33
    • Asseverazione dei dati contabili ed extracontabili
    • Controlli di coerenza tra ISA e Mod. REDDITI 2024
    • Ricavi (controlli bloccanti confermabili = ***C)
    • Ulteriori componenti positivi per migliorare il profilo di affidabilità (controlli bloccanti confermabili = ***C)
    • Esistenze iniziali/rimanenze finali (controlli bloccanti confermabili = ***C)
    • Maxi ammortamento (controlli bloccanti confermabili = ***C)
    • Iper ammortamento (controlli bloccanti confermabili = ***C)
    • Nuovo Patent box (controlli bloccanti confermabili = ***C)
    • Costi per l’acquisto di materie prime, sussidiarie, semilavorati, merci e per la produzione di servizi (segnalazioni non bloccanti)
    • Compresenza del quadro F e del quadro H
    • ISA relativi al settore servizi con doppio quadro contabile
    • ISA relativi al settore professionisti con doppio quadro contabile
    • Quadro H – Dati contabili (professionisti)
    • Agevolazioni Covid-19
    • Dati contabili (righi da H01 a H21)
    • Spese da indicare nel campo 1
    • Maggiorazioni da indicare nel campo 2
    • Credito d’imposta per investimenti in beni strumentali nuovi
    • Canoni da indicare nel campo 1
    • Maggiorazioni da indicare nel campo 2
    • Quote di ammortamento dei beni immobili strumentali
    • Altri valori da indicare nel rigo H10
    • Elementi necessari alla determinazione dell’aliquota IVA (righi da H22 a H27)
    • Asseverazione dei dati contabili ed extracontabili
    • Controlli di coerenza tra ISA e Mod. REDDITI 2024
    • Compensi (controlli bloccanti confermabili = ***C)
    • Altri proventi lordi (controlli bloccanti confermabili = ***C)
    • Plusvalenze patrimoniali (controlli bloccanti confermabili = ***C)
    • Ulteriori componenti positivi per migliorare il profilo di affidabilità (controlli bloccanti confermabili = ***C)
    • Totale compensi (controlli bloccanti confermabili = ***C)
    • Quote di ammortamento (controlli bloccanti confermabili = ***C)
    • Canoni di locazione finanziaria relativi ai beni mobili (controlli bloccanti confermabili = ***C)
    • Canoni di locazione non finanziaria e/o di noleggio (controlli bloccanti confermabili = ***C)
    • Spese relative agli immobili (controlli bloccanti confermabili = ***C)
    • Lavoratori dipendenti e assimilati (controlli bloccanti confermabili = ***C)
    • Compensi corrisposti a terzi per prestazioni direttamente afferenti l’attività professionale o artistica (controlli bloccanti confermabili = ***C)
    • Interessi passivi (controlli bloccanti confermabili = ***C)
    • Consumi (controlli bloccanti confermabili = ***C)
    • Spese per prestazioni alberghiere e per somministrazione di alimenti e bevande in pubblici esercizi (controlli bloccanti confermabili = ***C)
    • Spese di rappresentanza (controlli bloccanti confermabili = ***C)
    • Spese di iscrizione a master, corsi di formazione, convegni, congressi o a corsi di aggiornamento professionale (controlli bloccanti confermabili = ***C)
    • Minusvalenze patrimoniali (controlli bloccanti confermabili = ***C)
    • Altre spese documentate (controlli bloccanti confermabili = ***C)
    • Totale spese (controlli bloccanti confermabili = ***C)
    • Compresenza del quadro F e del quadro H
    • Prospetto “Imprese multiattività”
    • Soggetti obbligati alla compilazione del prospetto
    • Composizione e compilazione del prospetto
    • Attività complementari: eccezioni alla multiattività
    • Attività complementari: definizione
    • Effetti della complementarietà
    • Compresenza di attività complementari ed altre attività
    • ISA con attività complementari
    • Attività ad aggio/ricavo fisso
    • Individuazione delle attività ad aggio o ricavo fisso
    • Casi particolari: ISA CM80U, DM13U, DM85U, DG37U, DG36U e DG54U
    • Neutralizzazione delle attività ad aggio o ricavo fisso

    Sezione Quarta – SOFTWARE ISA E CASI RISOLTI

    • Il tuo ISA 2024: esempio di compilazione – Commerciante
    • Dati relativi all’attività utili alla compilazione dei quadri A, B e C
    • Elementi contabili utili alla compilazione del quadro F
    • Dati forniti dall’Agenzia
    • Calcolo dell’indice sintetico di affidabilità
    • Il tuo ISA 2024: esempio di compilazione – Artigiano
    • Dati relativi all’attività utili alla compilazione dei quadri A, B e C
    • Elementi contabili utili alla compilazione del quadro F
    • Dati forniti dall’Agenzia
    • Calcolo dell’indice sintetico di affidabilità
    • Casi risolti
    • Multiattività (attività secondarie superiori al 30% dei ricavi)
    • Multiattività (attività secondarie pari o inferiori al 30% dei ricavi)
    • Attività multipunto
    • Compresenza di attività soggette ad ISA ed escluse
    • Presenza di attività complementari
    • Inizio/cessazione dell’attività in corso d’anno
    • Attività ad aggio e ricavo fisso
    • Operazioni straordinarie
    • Superamento limite dei ricavi

    Sezione Quinta – ELENCO ATTIVITÀ SOGGETTE AD ISA

    • Tabella degli ISA e delle relative attività economiche
    • Particolarità dei Modelli ISA 2024
    • Tabella ISA ordinata secondo il codice ATECO
    • Elenco ISA 2024 e relative attività economiche (175 ISA)

    Sezione Sesta – CONCORDATO PREVENTIVO BIENNALE

    • Premessa
    • Fasi e termini di accesso alla procedura di CPB
    • Procedure informatiche di ausilio all’attuazione del concordato
    • Elaborazione e comunicazione del “reddito/valore della produzione concordato”
    • Disciplina del CPB per i soggetti ISA
    • Cause di esclusione dal CPB
    • Effetti accettazione proposta e adempimenti
    • Cessazione del concordato
    • Decadenza del concordato
    • Modalità di determinazione del reddito concordato
    • Reddito d’impresa oggetto di concordato
    • Valore della produzione netta oggetto di concordato
    • Rilevanza basi imponibili concordate
    • Determinazione degli acconti
    • Quadro P – Concordato preventivo biennale 2024-2025
    • Il modello CPB
    • La compilazione

Informazioni aggiuntive

Autore

Editore

Edizione

Pagine

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “ISA 2024”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Policy Cookie Policy