Benvenuti su LibreriaPirola.it !
Chiamaci 055.2396320

Istituzioni di diritto tributario – Vol. I: Parte generale

39,00

X EDIZIONE
Questa edizione appare dopo la legge di delega 11 marzo 2014, n. 23. Perciò l’aggiornamento include le novità introdotte dai decreti delegati attuativi della delega in tema di elusione e abuso del diritto, raddoppio dei termini, regime di adempimento collaborativo, interpelli, internazionalizzazione delle imprese, riscossione, processo tributario, sanzioni amministrative e penali.
Oltre a ciò, tutti i capitoli del libro sono stati sottoposti a restyling, per tener conto delle novità, oltre che dottrinali, normative e giurisprudenziali intervenute dopo la precedente edizione.

Descrizione

Segnaliamo, in tema di norme di favore, il riferimento alla spese fiscali; in tema di soggetti passivi, la figura dei successori delle società estinte.
In tema di principi, è stata ritoccata la trattazione del principio di capacità contributiva e della CEDU; è stato aggiornato il paragrafo sugli aiuti di Stato, con riferimenti all’azione della Commissione europea nei confronti degli Stati che favoriscono le multinazionali.
In tema di indagini bancarie, sono richiamate la sentenza della Corte cost., 6 ottobre 2014, n. 228, relativa ai conti dei lavoratori autonomi e la giurisprudenza relativa ai dati dei conti esteri, derivanti da fonte illecita.
In tema di definizioni consensuali del rapporto fiscale, si è tenuto conto di quanto disposto dalla legge di stabilità per il 2015 e della nuova disciplina del ravvedimento operoso.
In tema di dichiarazione dei redditi è menzionata l’innovazione introdotta dal D.l. 21 novembre 2014, n. 175 (dichiarazione precompilata).
In tema di accertamento, sono registrate le novità normative in tema di accertamento sintetico e redditometrico (tra cui il D.m. 16 settembre 2015) e l’orientamento giurisprudenziale in tema di contraddittorio e nullità degli atti impositivi.
Il capitolo su elusione e abuso è stato interamente ristrutturato, alla luce del decreto delegato, distinguendo tra accertamenti antielusivi e riqualifica-zione dei negozi.
Nel capitolo sulla riscossione, tenuto conto delle innovazioni del decreto delegato, sono stati rivisti i paragrafi sulle tutele del fisco (ipoteca, sequestro e fermi).
Nei due capitoli sulle sanzioni, aggiornati alla luce dei decreti delegati, è stato inserito il richiamo ai principi della CEDU, con particolare riguardo alla sentenza Grande Stevens; il capitolo sulle sanzioni penali è stato integrato con i paragrafi sul riciclaggio, sull’autoriciclaggio e sul sequestro per equivalente.
Nel capitolo sul processo sono state inserite le novità recate dal decreto delegato (in tema di reclamo-mediazione, sospensione nelle fasi di gravame, ecc.) ed è stato riscritto il paragrafo sull’onere della prova.
Le citazioni di dottrina sono minime, dato il carattere istituzionale del volume. Delle sentenze si indica, quando possibile, la rivista cartacea in cui sono pubblicate, altrimenti si rinvia alle banche-dati. Le sentenze della Cassazione, di cui non è indicata la sezione, sono della quinta.

Informazioni aggiuntive

Autore

Edizione

Pagine

Allegato

Editore

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Istituzioni di diritto tributario – Vol. I: Parte generale”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Policy Cookie Policy Termini e Condizioni