Benvenuti su LibreriaPirola.it !
Chiamaci 055.2396320

La prova nel processo agli enti

32,00

Il frenetico ampliamento del catalogo dei reati – presupposto, idonei ad azionare la responsabilità penal-amministrativa delle società (si pensi alla recente introduzione del delitto di “autoriciclaggio”), la sostanziale irrilevanza “esimente” delle certificazioni relative ai più comuni sistemi di gestione aziendale (in materia di qualità, ambiente, sicurezza sul lavoro, ecc.) ed approdi giurisprudenziali significativi di una verifica sempre più approfondita dei profili legati alla cd. “colpa di organizzazione” in sede processuale (v., tra le tante, Cass., Sez. V, 18 dicembre 2013, n. 4677), costituiscono tutti elementi che obbligano le imprese ad affinare gli strumenti di compliance, al fine di evitare (o, comunque, limitare) i rischi cautelari e gli effetti sanzionatori prefigurati dal d.lgs. 8 giugno 2001, n. 231. Il Volume offre un’ampia panoramica sul tema della prova nel processo agli enti, volta a rappresentare come i “pilastri” dell’organizzazione aziendale (modello organizzativo e Organismo di Vigilanza) possano essere efficacemente “registrati” per garantire piena immunità dalle conseguenze del reato.

COD: PRE0006685 Categorie: , Product ID: 9973

Descrizione

Gli Autori. – Premessa. – Parte Prima: L’oggetto della prova. – Gli elementi costitutivi dell’illecito amministrativo, ovvero: la metamorfosi della “tipicità” penale (D. Falcinelli). – Il modello di organizzazione, gestione e controllo (G. Magliocca). – l’“idoneità” e l’“efficace attuazione” del modello di organizzazione, gestione e controllo (M. Paone). – Colpa di organizzazione e misure di compliance (V. Valentini). – Societas puniri potest: commisurazione e scelta della sanzione (S. Sartarelli). – Parte Seconda: Il procedimento probatorio. – Presunzione di non colpevolezza e onere della prova (C. Fiorio). – Misure cautelari e semiplena probatio: certezze dogmatiche ed itinerari giurisprudenziali (M. Montagna). – L’incompatibilità con l’ufficio di testimone (E. Farinelli). – Autonomia delle responsabilità, limiti al simultaneus processus e circolazione probatoria tra processi separati (R. Fonti). – Bibliografia. – Indice analitico.

Informazioni aggiuntive

Autore

Edizione

Pagine

Allegato

Editore

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La prova nel processo agli enti”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Policy Cookie Policy Termini e Condizioni