Benvenuti su LibreriaPirola.it !
Chiamaci 055.2396320
In offerta!

L’assegnazione agevolata dei beni ai soci

24,70

L’assegnazione agevolata dei beni ai soci

Categoria: Product ID: 27217

Descrizione

L’assegnazione agevolata dei beni ai soci

Guida completa alla disciplina 2023 con esempi e casi pratici

La legge di bilancio 2023, reintroducendo il regime agevolato per l’assegnazione degli immobili e dei beni mobili registrati ai soci di società commerciali, offre nuovamente ai contribuenti la possibilità di ottenere la riduzione degli oneri fiscali, di solito molto ingenti, derivanti dalla fuoriuscita dei beni dalla sfera societaria.

I medesimi vantaggi possono essere ottenuti con la cessione ai soci, laddove vi siano elementi che la facciano preferire all’assegnazione, con la trasformazione della società commerciale in società semplice (e quindi con la fuoriuscita dei beni non dalla sfera societaria ma solo dal regime fiscale d’impresa) e con l’estromissione da parte dell’imprenditore individuale degli immobili dal regime d’impresa.

La normativa oggetto di analisi ha la finalità di ridurre il numero di società con scarsa operatività, che spesso finiscono per pagare (o, peggio, per evadere) imposte figurative mal digerite dai titolari (dovute alla disciplina delle società di comodo e della fiscalità dei beni in godimento ai soci), ma anche di ottimizzare la gestione di singoli beni o di favorire in alcuni casi il recesso di soci che per vari motivi vogliano uscire dalla compagine societaria, senza intralciare l’attività d’impresa, dal momento che l’agevolazione ha ad oggetto solo beni non strumentali.

La disciplina dell’assegnazione dei beni richiede, per la sua applicazione, che si affrontino temi non solo di diritto tributario, ma anche di diritto societario e di contabilità.

Gli scenari possibili sono innumerevoli, e nel corso della trattazione si contraddistingue l’impegno dell’autore nel fornire tutti gli strumenti necessari per affrontarli non tralasciando finanche l’aspetto più operativo, attraverso la messa a disposizione di una serie di verbali di assemblea utili per l’attuazione dell’assegnazione.

Francesco De Rosa
Dottore commercialista, revisore legale e giornalista pubblicista, è iscritto all’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Napoli dal 2004. Autore di numerosi articoli su riviste specializzate in ambito tributario e relatore a convegni e webinar, è specializzato in abuso del diritto ed operazioni straordinarie. Ha collaborato con la cattedra di diritto tributario dell’Università degli studi di Napoli Parthenope.

Informazioni aggiuntive

Autore

Editore

ISBN
Edizione

Pagine

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’assegnazione agevolata dei beni ai soci”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Policy Cookie Policy