Benvenuti su LibreriaPirola.it !
Chiamaci 055.2396320
In offerta!

Leggi penali fondamentali d’udienza

156,75

Leggi penali fondamentali d’udienza edizione 2021

Categoria: Tag: Product ID: 21513

Descrizione

Leggi penali fondamentali d’udienza

Il nuovo Leggi penali fondamentali d’udienza, nella collana Le Fonti del diritto italiano, offre uno strumento autorevole – grazie ai curatori Renato Bricchetti, Fausto Giunta e Paolo Veneziani e agli autori scelti tra i più esperti magistrati, accademici e avvocati – e funzionale ad approfondire le questioni ricorrenti nella pratica professionale, appunto “in udienza”, in relazione a quei settori fondamentali del diritto penale c.d. complementare, che hanno oramai assunto il ruolo di corpi regolativi principali:

  • la complessa materia economica costituisce un universo normativo in continua espansione: al nucleo storico dei reati societari, previsti dal codice civile e oggetto di plurime e contrastate riforme (dal 2002 fino alla legge c.d. “spazzacorrotti” del 2019), si affianca la nuova disciplina della crisi di impresa, la quale, seppur non ancora in vigore, condiziona indirettamente l’interpretazione dei c.d. reati fallimentari. Crescente importanza assumono nella realtà giudiziaria di tutti i giorni gli abusi di mercato – la cui cornice normativa è stata tra l’altro investita da nuove discipline sovranazionali tra cui il Regolamento UE n. 596/2014 c.d. “MAR” (Market Abuse Regulation) e Direttiva 2014/57/UE c.d. “MAD II” (Criminal Sanctions Market Abuse Directive), e, per altro verso, i reati tributari, materia, quest’ultima, continuamente rimaneggiata dal legislatore (con la riforma di cui al d.lgs. n. 158/2015 e poi con il c.d. “decreto fiscale”, d.l. n. 124/2019, conv. in l. n. 157/2019), con rilevanti ricadute intepretative;
  • un altro settore investito dalla giurisprudenza è la sottosistema dell’ambiente con l’imponente disciplina extra codicem oggetto di continue novellazioni, puntualmente coordinato con il comparto codicistico;
  • inoltre, la realtà giudiziaria conferma la centralità applicativa di normative tra di loro diverse, ma accomunate dalla ricorrenza pratica. Il riferimento è ai reati stradali, alla prostituzione, ai reati in materia di immigrazionestupefacenti, armi. A queste si aggiunge, in virtù sempre della rilevanza pratica, anche la disamina delle norme sul patrocinio a spese dello Stato.

Il volume Leggi penali fondamentali d’udienza costituisce un punto di riferimento per l’impostazione “selettiva” che, pur senza trascurare una visione di insieme dei singoli sottosettori, ha privilegiato i reati che, avendo un vissuto giurisprudenziale, lasciano prevedere un parimenti intenso futuro applicativo, dalla cui conoscenza l’operatore del diritto non può prescindere.

Le norme complementari sono quindi analizzate in modo sistematico, dando conto delle connessioni con e con le altre discipline settoriali, anche sovranazionali. Per ciascun settore normativo, i commenti sono organizzati in modo da individuare agevolmente l’argomento e la questione specifica di interesse sia sotto il profilo sostanziale che processuale, offrendo altresì un approfondimento che permette di avere sempre un quadro completo e trasversale. La focalizzazione sulle questioni più attuali e controverse guida il lettore in un chiaro percorso argomentativo che esplica le più recenti applicazioni giurisprudenziali e le opinioni della dottrina a corredo.

Nella stessa collana, si veda il Codice Penale in 2 volumi di Tullio Padovani

 

Informazioni aggiuntive

Editore

Edizione

Pagine

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Leggi penali fondamentali d’udienza”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe interessare…