Benvenuti su LibreriaPirola.it !
Chiamaci 055.2396320
In offerta!

NOVITÀ FISCALI 2024

34,20

NOVITÀ FISCALI 2024

Categorie: , Product ID: 23031

Descrizione

NOVITÀ FISCALI 2024

    • Incremento cedolare secca locazioni brevi

    • Regolarizzazione rimanenze di magazzino

    • Novità superbonus, barriere architettoniche e cessione del credito

    • Aumento IVIE ed IVAFE

    • Compensazione crediti previdenziali/INAIL

    • Novità in materia di IMU

     

     

    Primi decreti attuativi Riforma fiscale.

    Il presente testo è dedicato alle novità di carattere fiscale contenute nella Legge di Bilancio 2024 e relativi Decreti “collegati”; l’analisi delle novità per il 2024, tuttavia, non può prescindere dalla riforma fiscale, che in questi mesi, sta rapidamente divenendo operativa con l’approvazione dei primi decreti attuativi della Legge Delega.

    Il testo si presenta quindi suddiviso in due parti.

    La prima analizza le principali disposizioni di carattere fiscale contenute nella Legge di Bilancio 2024 (Legge 30 dicembre 2023, n. 213) e nei relativi Decreti collegati, ovvero il cd. “Decreto Salva spese” (Decreto Legge 29 dicembre 2023, n. 212), il cd. “Decreto Milleproroghe” (Decreto Legge 30 dicembre 2023, n. 215), il cd. “Decreto Anticipi” (Decreto Legge 18 ottobre 2023, n. 145).

    I predetti provvedimenti hanno introdotto le seguenti previsioni di natura fiscale:

    • aumento dei limiti di esenzione dei cd. “fringe benefit”;
    • slittamento al 1° luglio 2024 della decorrenza della “plastic tax” e della “sugar tax”;
    • eliminazione aliquota IVA agevolata al 5% sui prodotti per l’igiene femminile e prodotti per l’infanzia;
    • rivalutazione terreni e partecipazioni con imposta sostitutiva al 16%;
    • revisione della disciplina dei crediti di imposta per il cinema;
    • aumento della cedolare secca per le locazioni brevi dal 21% al 26%;
    • esenzione IMU per alcune tipologie di soggetti;
    • regolarizzazione rimanenze di magazzino tramite versamento dell’IVA e dell’imposta sostitutiva dell’IRPEF, IRES ed IRAP nella misura del 18%;
    • aumento IVIE ed IVAFE;
    • revisione della disciplina del superbonus, delle opzioni di cessione del credito/sconto in fattura e della detrazione al 75% per eliminazione delle barriere architettoniche nonché aumento ritenuta d’acconto dall’8% all’11% per i bonifici per detrazioni edilizie;
    • proroga al 30 giugno 2024 del termine per l’adeguamento degli statuti da parte delle Associazioni sportive dilettantistiche.

    La seconda parte del testo è dedicata all’analisi dei primi sei Decreti attuativi della riforma fiscale, aventi ad oggetto:

    1. la riforma della fiscalità internazionale (D.Lgs. 27 dicembre 2023, n. 209);
    2. la riforma dell’IRPEF e altre misure inerenti le imposte sui redditi (D.Lgs. 30 dicembre 2023, n. 216);
    3. la revisione dello Statuto dei diritti del contribuente (D.Lgs. 30 dicembre 2023, n. 219);
    4. la riforma del contenzioso tributario (D.Lgs. 30 dicembre 2023, n. 220);
    5. la riforma dell’istituto dell’adempimento collaborativo (D.Lgs. 30 dicembre 2023, n. 221);
    6. la razionalizzazione e semplificazione degli adempimenti tributari (D.Lgs. 8 gennaio 2024, n.1).

     

    STRUTTURA DEL LIBRO:

    • Indice
    • Premessa
    • Struttura e organizzazione del testo

    Parte Prima – LEGGE DI BILANCIO 2024 E DECRETI COLLEGATI

    Sezione Prima – IMPOSTE DIRETTE E IMPOSTE SOSTITUTIVE

    • Modifiche alla disciplina fiscale sulle locazioni brevi
    • Locazioni brevi con cedolare secca
    • Modifiche per soggetti non residenti
    • Attribuzione codice identificativo nazionale (CIN)
    • Disposizioni in materia di premi di produttività dei dipendenti e welfare aziendale
    • Imposta sostitutiva sui premi di produttività dei dipendenti
    • Misure in materia di welfare aziendale
    • Detassazione lavoro notturno e festivo per dipendenti di strutture turistico-alberghiere
    • Soggetti beneficiari
    • Modalità di riconoscimento del trattamento integrativo
    • Compensazione credito maturato dal sostituto d’imposta
    • Plusvalenze da partecipazioni qualificate realizzate da società ed enti non residenti
    • Regime di tassazione plusvalenze da partecipazioni e soggetti non residenti
    • Ambito soggettivo
    • Ambito oggettivo
    • Trattamento fiscale delle plusvalenze
    • Modifiche di coordinamento
    • Ritenute d’acconto anche all’agente di assicurazione/mediatore
    • Soggetti obbligati ad effettuare la ritenuta
    • Soggetti esonerati dall’applicazione della ritenuta
    • Determinazione della base imponibile della ritenuta
    • esposizione della ritenuta in fattura
    • Modalità e termini di versamento della ritenuta
    • Certificazione dei compensi e delle provvigioni
    • Aumento IVAFE e IVIE
    • IVAFE
    • IVIE
    • Nuove disposizioni in materia di tassazione di “redditi diversi”
    • Equiparazione tra diritto di proprietà e diritti reali di godimento in caso di cessione di diritti reali
    • Redditi derivanti da costituzione di “altri diritti reali di godimento”
    • Tassazione cessione metalli preziosi
    • Rinvio versamento seconda rata d’acconto IRPEF e imposte sostitutive
    • Soggetti interessati
    • Soggetti esclusi
    • Soglia ricavi o compensi
    • Esercenti attività agricole
    • Somme oggetto di rinvio/mensilizzazione
    • Novità relative alla destinazione dell’8, 5 e 2 per mille
    • Abrogazione della dematerializzazione delle schede per la destinazione dell’8, 5 e 2 per mille
    • Proroga della scelta per il 5 per mille a favore delle ONLUS non iscritte al RUNTS
    • Altre disposizioni imposte dirette e imposte sostitutive
    • Tassazione redditi lavoro dipendente in caso di prestiti del datore
    • Detassazione indennità CSM

    Sezione Seconda – SUPERBONUS E ALTRE DETRAZIONI EDILIZIE

    • Plusvalenza da cessione di immobili oggetto di interventi superbonus
    • Plusvalenze da cessioni di beni immobili
    • Determinazione della plusvalenza
    • Tassazione della plusvalenza
    • Variazioni catastali per immobili oggetto di lavori superbonus
    • Dichiarazione di variazione (D.M. n. 701/1994)
    • Nuovo onere di verifica ai fini della determinazione della rendita catastale
    • Altre novità in materia di superbonus
    • Interventi superbonus non completati e opzione per SAL
    • Contributo “indigenti” per spese sostenute dal 1° gennaio al 31 ottobre 2024
    • Interventi superbonus in comuni colpiti da eventi sismici
    • Modifiche alla detrazione 75% per eliminazione barriere architettoniche
    • Riduzione degli interventi ammissibili
    • Acquisizione asseverazione tecnica e pagamento spese con bonifico “dedicato”
    • Blocco opzione di cessione del credito/sconto in fattura e relative deroghe
    • Aumento ritenuta d’acconto sui bonifici per detrazioni edilizie
    • Pagamenti interessati ed esclusi dalla ritenuta
    • Determinazione della base imponibile
    • Adempimenti connessi con l’effettuazione della ritenuta
    • Utilizzo in compensazione della ritenuta

    Sezione Terza – AGEVOLAZIONI E CREDITI DI IMPOSTA

    • Rivalutazione dei terreni e delle partecipazioni
    • Caratteristiche della rivalutazione
    • Redazione della perizia giurata di stima
    • Imposta sostitutiva
    • Rivalutazione di terreni e/o partecipazioni già rivalutati
    • Indicazione nel Mod. REDDITI
    • Incentivi fiscali per il cinema
    • Crediti d’imposta
    • Disposizioni di attuazione
    • Altre agevolazioni fiscali e finanziarie
    • Ulteriori disposizioni
    • Misure a sostegno dell’editoria e dell’informazione
    • Credito d’imposta per imprese editrici di quotidiani e periodici
    • Contributo a istituzioni scolastiche
    • Contributi per la ricostruzione nei territori colpiti dagli eventi alluvionali
    • Contributi per la ricostruzione privata
    • Riversamento credito d’imposta ricerca e sviluppo
    • Procedura di riversamento
    • Proroga disciplina speciale Fondo di garanzia prima casa
    • Fondo di garanzia per prima casa
    • Mancata proroga agevolazioni prima casa “under 36” e disciplina emergenziale Fondo solidarietà sospensione mutui
    • Carta “dedicata a te” per sostegno indigenti e acquisto beni di prima necessità
    • Soggetti beneficiari
    • Tipologia di agevolazione
    • Bonus patente autotrasportatori
    • Ambito soggettivo
    • Spese ammissibili
    • Agevolazione
    • Altre disposizioni agevolazioni e crediti d’imposta
    • Borsa di studio per l’Erasmus italiano
    • Bonus asilo nido
    • Esclusione titoli di Stato dal calcolo ISEE
    • Riduzione canone RAI
    • Tax credit industria fonografica
    • Bonus psicologo
    • Rifinanziamento Sabatini-ter
    • Copertura credito d’imposta ZES unica del Mezzogiorno

    Sezione Quarta – DISPOSIZIONI PER IMPRESE E PROFESSIONISTI

    • Quote costanti delle svalutazioni e delle perdite su crediti
    • Svalutazioni e perdite su crediti
    • Novità Legge di Bilancio 2024
    • Determinazione degli acconti
    • Regolarizzazione del magazzino
    • Soggetti interessati e oggetto dell’adeguamento
    • Modalità di adeguamento
    • Versamento delle somme dovute
    • Effetti della regolarizzazione
    • Misure in materia di assicurazioni per le imprese
    • Soggetti obbligati
    • Oggetto dell’obbligo
    • Mancata stipula della polizza assicurativa
    • Disposizioni attuative
    • Novità in materia di fatturazione elettronica e corrispettivi telematici
    • Utilizzo del sistema “STS” per l’invio dei corrispettivi telematici
    • Procedure software per la memorizzazione e la trasmissione dei corrispettivi
    • Disponibilità della fattura elettronica per i consumatori finali
    • Incentivi pubblici e fatturazione elettronica
    • Sistema Tessera Sanitaria: no fattura elettronica anche nel 2024
    • Altre disposizioni imprese e professionisti
    • Esperti contabili e deposito bilancio
    • Transazione fiscale
    • Estensione bonus carburante autotrasporto beni c/terzi spese luglio 2022
    • Termini notifica atti recupero Aiuti di Stato/”de minimis”

    Sezione Quinta – MISURE PREVIDENZIALI

    • Riscatto periodi non coperti da contribuzione
    • Soggetti interessati
    • Determinazione dell’onere di riscatto
    • Presentazione della domanda di riscatto
    • Modalità di versamento dell’onere
    • Indennità di continuità reddituale – ISCRO
    • Soggetti interessati e requisiti richiesti
    • Domanda per la richiesta dell’indennità
    • Importo indennità spettante
    • Decadenza dalla prestazione
    • Indennità ISCRO e aliquota contributiva GSI
    • Novità in materia di compensazione
    • Obbligo di utilizzo dei canali telematici dell’agenzia delle entrate
    • Compensazione crediti INPS e INAIL
    • Blocco alle compensazioni per ruoli/accertamenti over € 100.000
    • Cessazione della partita IVA ed esclusione dall’archivio VIES
    • Altre disposizioni misure previdenziali
    • Misure di contrasto all’evasione fiscale e contributiva nel lavoro domestico
    • Misure per i magistrati onorari
    • Sezione Sesta – IVA
    • IVA su cessioni di beni a soggetti domiciliati e residenti extra UE
    • Cessioni senza imponibilità IVA
    • Cessioni con IVA e richiesta di rimborso
    • Soggetti interessati
    • Beni interessati
    • IVA dovuta per immatricolare veicoli provenienti da San Marino e dal Vaticano
    • Immatricolazione/voltura di veicoli oggetto di acquisto intra: aspetti generali
    • Le novità introdotte dalla Legge di Bilancio 2024
    • Garanzia fideiussoria anche in caso di autonoma cessazione dell’attività e richiesta nuova P. IVA
    • I controlli preliminari al rilascio di nuove partite IVA
    • Rilascio della garanzia fideiussoria
    • Le sanzioni applicabili
    • Garanzie anche in caso di autonoma cessazione attività e nuova partita IVA
    • IVA al 10% per i prodotti per l’infanzia e l’igiene intima femminile
    • Aliquota al 10% per i prodotti per l’igiene intima femminile
    • Aliquota IVA al 10% per i prodotti per l’infanzia
    • IVA per integratori alimentari e per prestazioni di chirurgia estetica
    • Integratori alimentari e aliquota IVA
    • Esenzione IVA per prestazioni di chirurgia estetica con finalità mediche
    • IVA 10% per le cessioni di pellet
    • IVA al 10% alle cessioni di pellet

    Sezione Settima – ACCERTAMENTO E RISCOSSIONE

    • Cooperazione applicativa e informatica per azioni di recupero coattivo
    • Legge Delega riforma fiscale e azione di recupero coattivo
    • Disposizioni attuative
    • Rottamazione quater: differimento dei termini
    • La rottamazione quater: disciplina generale
    • Modifica all’art. 12 dello Statuto del Contribuente
    • Diritti e garanzie del contribuente

    Sezione Ottava – MISURE VARIE

    • Novità in materia di antiriciclaggio
    • Le Banche dati informatiche presso gli organismi di autoregolamentazione
    • La soglia di esenzione dagli obblighi di adeguata verifica per i prelievi di contante
    • Novità in materia di sport
    • Differimento del termine per adeguare gli statuti delle ASD
    • Direttori di gara e preposti a garanzia della regolarità delle competizioni
    • Contribuzione previdenziale per i lavoratori dipendenti sportivi
    • Rinvio dell’entrata in vigore di plastic tax e sugar tax
    • Plastic tax
    • Sugar tax
    • Novità IMU
    • Esenzione IMU per immobili destinati a finalità sociali
    • Tempestività delle delibere e regolamenti concernenti i tributi comunali
    • Termini scadenti di sabato o di domenica

    Parte Seconda – DECRETI ATTUATIVI DELLA RIFORMA FISCALE

    • Premessa
    • Riforma dell’IRPEF e altre misure in materia di imposte sui redditi
    • Riforma fiscalità internazionale
    • Revisione dello Statuto dei Diritti del Contribuente
    • Riforma del contenzioso tributario
    • Disposizioni in materia di adempimento collaborativo
    • Razionalizzazione e semplificazione degli adempimenti tributari

    Sezione Prima – RIFORMA DELL’IRPEF E ALTRE MISURE IN TEMA DI IMPOSTE SUI REDDITI

    • Riforma dell’IRPEF per il 2024
    • Aliquote e scaglioni di reddito IRPEF per il 2024
    • Detrazioni per lavoro/pensione per il 2024
    • Detrazioni per carichi di famiglia 2024
    • Detrazioni per oneri 2024
    • Trattamento integrativo 2024
    • Adeguamento disciplina addizionali alla nuova IRPEF 2024
    • Maxi deduzione per il personale neo-assunto
    • Requisito soggettivo dell’agevolazione
    • Requisito oggettivo dell’agevolazione
    • Maggiorazione del costo ammesso in deduzione
    • Disposizioni attuative
    • Acconti di imposta
    • Esempi di calcolo della maggiore deduzione
    • Abrogazione ACE

    Sezione Seconda – RIFORMA DELLA FISCALITÀ INTERNAZIONALE

    • Novità in tema di controlled foreign companies e tassazione dei dividendi
    • La disciplina CFC: i lineamenti
    • Il nuovo criterio per definire l’idonea tassazione
    • Principi di tassazione dei dividendi paradisiaci
    • Un riepilogo della disciplina anche alla luce della nuova normativa dal 2024
    • Nuova residenza dei soggetti ed impatrii agevolati
    • La residenza delle persone fisiche
    • La residenza delle società e degli enti
    • Il nuovo regime agevolativo in favore dei lavoratori impatriati
    • Trasferimento in Italia di attività economiche

    Sezione Terza – REVISIONE DELLO STATUTO DEI DIRITTI DEL CONTRIBUENTE

    • Riforma dello Statuto dei Diritti del Contribuente
    • I principi generali
    • La certezza del diritto
    • Principio del contraddittorio
    • Chiarezza e motivazione degli atti
    • Annullabilità, nullità, irregolarità degli atti e vizi delle notificazioni
    • Tutela dell’integrità patrimoniale e dell’affidamento
    • Ne bis in idem e divulgazione dati del contribuente
    • Proporzionalità e autotutela
    • Conoscenza dei documenti di prassi e giuridica e consultazione semplificata
    • Disciplina dell’interpello
    • Il Garante nazionale del Contribuente

    Sezione Quarta – RIFORMA DEL CONTENZIOSO TRIBUTARIO

    • La riforma del processo tributario
    • Poteri delle Corti di Giustizia tributaria di primo e secondo grado: art. 7
    • Capacità di stare in giudizio: art. 11
    • Assistenza tecnica: art. 12
    • Litisconsorzio ed intervento: art. 14
    • Spese del giudizio: art. 15
    • Comunicazioni e notificazioni: art. 16
    • Comunicazioni, notificazioni e depositi telematici: art. 16-bis
    • Il reclamo e la mediazione: art. 17-bis
    • Degli atti in generale: art. 17-ter
    • Atti impugnabili e oggetto del ricorso: art. 19
    • I termini per la proposizione del ricorso: art. 21
    • Potere di certificazione di conformità: art. 25-bis
    • Trattazione in camera di consiglio: art. 33
    • Udienza da remoto: art. 34-bis
    • Deliberazioni del collegio giudicante: art. 35
    • Contenuto della sentenza: art. 36
    • Pubblicazione e comunicazione della sentenza: art. 37
    • Sospensione dell’atto impugnato: art. 47
    • Definizione del giudizio in esito alla domanda di sospensione: art. 47-ter
    • Conciliazione fuori udienza: art. 48
    • La conciliazione proposta dalla Corte di Giustizia tributaria: art. 48-bis
    • Definizione e pagamento delle somme dovute: art. 48-ter
    • Giudice competente e provvedimenti sull’esecuzione provvisoria in appello: art. 52
    • Nuove prove in appello: art. 58
    • Provvedimenti sull’esecuzione provvisoria della sentenza impugnata per Cassazione: art. 62-bis
    • Proposizione della revocazione: art. 65

    Sezione Quinta – DISPOSIZIONI IN MATERIA DI ADEMPIMENTO COLLABORATIVO

    • Adempimento collaborativo: dal controllo ex post al dialogo ex ante
    • Il regime dell’adempimento collaborativo: che cosa è
    • Il regime dell’adempimento collaborativo: ambito soggettivo di applicazione
    • Il TCF nel regime dell’adempimento collaborativo ovvero come opzione volontaria
    • Gli effetti premiali del regime o dell’opzione volontaria di adozione del TCF
    • Brevi cenni ai doveri dell’Amministrazione Finanziaria
    • Considerazioni conclusive

    Sezione Sesta – SEMPLIFICAZIONE DEGLI ADEMPIMENTI TRIBUTARI

    • Novità in materia di dichiarazioni fiscali e adempimenti
    • Dati analitici per la dichiarazione precompilata (art. 1)
    • Novità inerenti l’utilizzo del Mod. 730 (art. 2)
    • Esonero rilascio CU a soggetti in regime forfetario (art. 3)
    • Comunicazione cessazione incarico depositario scritture contabili (art. 4)
    • Revisione ISA (artt. 5, 6 e 7)
    • Scadenza versamenti rateali imposte (art. 8)
    • Ampliamento soglia versamenti minimi IVA e ritenute (art. 9)
    • Sospensione invio comunicazioni e inviti (art. 10)
    • Revisione termini presentazione dichiarazioni fiscali (art. 11)
    • Semestralizzazione invio al Sistema TS dati spese sanitarie (art. 12)
    • Mancata esposizione in dichiarazione di crediti d’imposta (art. 13)
    • Innalzamento soglia apposizione visto di conformità (art. 14)
    • Semplificazione modelli dichiarativi (art. 15)
    • Semplificazione dichiarazione sostituti d’imposta (art. 16)
    • Addebito in conto dell’I24 con scadenze future (art. 17)
    • Pagamento somme dovute con Mod. F24 mediante pagoPA (art. 18)
    • Dichiarazione precompilata per persone fisiche compresi i titolari di partita IVA (art. 19)
    • Comunicazione dati reddituali da parte dei soggetti terzi ai fini della dichiarazione precompilata (art. 20)
    • Modello unico di delega per l’accesso ai servizi dell’Agenzia (art. 21)
    • Rafforzamento di servizi digitali (art. 22)
    • Rafforzamento dei contenuti del cassetto fiscale (art. 23)
    • Memorizzazione elettronica e trasmissione telematica corrispettivi (art. 24)
    • Semplificazione adempimenti tecnici per trasferimenti immobiliari (art. 25)

Informazioni aggiuntive

Autore

Editore

Edizione

Pagine

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “NOVITÀ FISCALI 2024”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Policy Cookie Policy