Benvenuti su LibreriaPirola.it !
Chiamaci 055.2396320
In offerta!

Progettare aree verdi

34,20

Progettare aree verdi Architettura, ingegneria del paesaggio, ecologia

Categoria: Product ID: 22386

Descrizione

Progettare aree verdi

Il testo Progettare aree verdi tratta di tecniche di progettazione naturalistica di aree verdi anche con interventi di ingegneria naturalistica, avendo come elemento guida uno dei principi cardini dell’ecologia: il Principio dell’Energia Minima (P.E.M.).
In ogni opera naturalistica bisognerebbe che l’energia ausiliaria alla sua realizzazione sia ridotta al minimo.
L’Autore disegna una road map che nelle opere di ingegneria naturalistica serve ad un’oggettiva valutazione della sua congruità attraverso l’Indice di consolidamento naturalistico e getta le basi per adottare la stessa strategia anche nella progettazione e la realizzazione di parchi e giardini.
Nel testo Progettare aree verdi sono trattati i fondamenti della progettazione delle aree verdi:
l’aspetto naturalistico (ecologico e ecosistemico);
l’utilizzo dell’ingegneria naturalistica (opere di ingecologia);
i materiali semplici di costruzione;
l’irrigazione e l’illuminazione.
Si esemplificano, con esempi pratici, l’interpretazione naturalistica di problematiche progettuali: ad esempio l’approvvigionamento idrico ecocompatibile piuttosto che l’utilizzo di opere di I.N. nel contesto del verde urbano.
Il Progettista naturalista è la figura che assolve l’impegnativo compito di coniugare piacere architettonico e rigore ingegneristico dell’opera con i fondamentali dell’ecologia, fondendone i saperi. E poi naturalmente ci sono le piante: alberi, arbusti, conifere, perenni, annuali, bulbose, da roccia… L’imbarazzo della scelta? Sicuramente! Un foglio di Excel, disponibile nella WebApp inclusa, è la guida pratica per un basilare indirizzo di scelta a secondo dove sistemarle: viali, isolati, città. E perché sceglierle: per la loro fioritura? Per la loro profumazione? Per la loro ombra? Ma per la realizzazione di un giardino privato o di un parco pubblico occorre anche altro. Per riuscire a creare o ricreare un luogo verde deve esserci anche l’estro creativo del progettista, i desideri della committenza, le particolarità del sito, della sua climatologia e del suo ecosistema. La gomma dell’ecologia, ne cancellerà i tratti non congrui.
La WebApp inclusa in Progettare aree verdi consente di accedere a PLANTEX, foglio Excel con le principali piante arboree, arbustive e conifere, e con indicazioni sul loro utilizzo in ambito paesaggistico.
REQUISITI HARDWARE E SOFTWARE
Qualsiasi dispositivo con MS Windows, Mac OS X, Linux, iOS o Android; accesso ad internet e browser web con Javascript attivo; software per la gestione di documenti Office e PDF.

Informazioni aggiuntive

Edizione

Editore

Pagine

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Progettare aree verdi”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.