Benvenuti su LibreriaPirola.it !
Chiamaci 055.2396320
In offerta!

Stalking

38,00

Stalking

Categoria: Product ID: 19318

Descrizione

Stalking

Aspetti sostanziali, processuali e profili psicologici

INDICE SOMMARIO
Introduzione……………………………………………………………………………………………………………. 1
CAPITOLO 1 GLI ATTI PERSECUTORI: ANALISI DEL FENOMENO
ED EVOLUZIONE NORMATIVA
1. La condotta criminosa ………………………………………………………………………………… 5
2. Cause e diffusione del fenomeno …………………………………………………………….. 11
3. L’introduzione della norma incriminatrice ……………………………………………… 15
4. I dubbi sull’originaria formulazione della norma …………………………………… 22
5. I primi dubbi di incostituzionalità ……………………………………………………………… 33
6. Gli interventi successivi: il decreto legge n. 93 del 2013 ……………………. 49
7. I primi orientamenti giurisprudenziali ……………………………………………………… 55
8. Gli ultimi interventi normativi: dalla legge sul femminicidio al Codice
Rosso ………………………………………………………………………………………………………………. 79
9. Il reato di stalking negli ordinamenti stranieri: gli Stati extra-europei . 85
10. La disciplina dello stalking in Europa ……………………………………………………….. 89
CAPITOLO 2 L’INQUADRAMENTO GIURIDICO DELLA FATTISPECIE
1. La struttura del reato ………………………………………………………………………………….. 99
2. Gli atti persecutori ……………………………………………………………………………………….. 102
3. Il bene giuridico protetto ……………………………………………………………………………. 105
4. L’elemento psicologico del reato …………………………………………………………….. 109
5. L’elemento oggettivo: la reiterazione ……………………………………………………… 113
6. Le condotte minacciose o moleste …………………………………………………………. 121
7. L’evento: la configurabilità come reato di danno o di pericolo ………….. 126
8. Gli effetti sulla vittima: “il perdurante e grave stato di ansia e di paura” ….. 134
V
8.1. Il “fondato timore per l’incolumità propria o di un prossimo
congiunto o di una persona al medesimo legata da relazione
affettiva” …………………………………………………………………………………………….. 138
8.2. La costrizione ad alterare le proprie abitudini di vita ……………….. 140
9. Configurabilità del tentativo e consumazione del reato ……………………… 141
10. Le circostanze aggravanti del reato di stalking………………………………………. 145
11. Rapporti con altre fattispecie: maltrattamenti in famiglia ………………….. 152
11.1. Violenza privata ………………………………………………………………………………… 166
11.2. Omicidio aggravato ………………………………………………………………………….. 170
12. Lo stalking giudiziario …………………………………………………………………………………. 178
13. Lo stalking condominiale …………………………………………………………………………… 182
14. Lo stalking sul posto di lavoro …………………………………………………………………… 188
15. Casistica …………………………………………………………………………………………………………. 194
CAPITOLO 3 ASPETTI PROCESSUALI E CAUTELARI
1. La procedibilità ……………………………………………………………………………………………… 199
2. La partecipazione della persona offesa al procedimento …………………… 209
3. La richiesta di archiviazione e l’avviso alla vittima ………………………………… 227
4. L’informazione sulla vicenda cautelare: le questioni affrontate dalla
giurisprudenza ……………………………………………………………………………………………… 244
5. L’esercizio da parte della persona offesa del diritto all’informazione
de libertate……………………………………………………………………………………………………… 254
6. La tutela della prova dichiarativa ……………………………………………………………… 258
7. La valutazione della prova dichiarativa ……………………………………………………. 268
8. Il patrocinio a spese dello Stato ……………………………………………………………….. 271
9. Atti persecutori e condotte riparatorie …………………………………………………… 274
10. Riparazione del danno e sospensione condizionale della pena ………… 281
11. Il divieto di avvicinamento …………………………………………………………………………. 285
12. L’allontanamento dalla casa familiare ……………………………………………………… 297
13. L’arresto in flagranza …………………………………………………………………………………… 302
14. L’ammonimento del Questore ………………………………………………………………….. 307
15. Le modifiche sostanziali e processuali introdotte dalla legge 19 luglio
2019, n. 69 (c.d. Codice Rosso) …………………………………………………………………. 313
CAPITOLO 4 LO STALKER E LA VITTIMA
1. Profilo psicologico dello stalker…………………………………………………………………. 323
2. La classificazione dei molestatori …………………………………………………………….. 329
3. Le manifestazioni dei comportamenti ……………………………………………………. 336
INDICE
VI
4. Profilo psicologico della vittima ………………………………………………………………… 342
5. Le ripercussioni sulla vittima …………………………………………………………………….. 349
6. Il profilo della falsa vittima …………………………………………………………………………. 351
7. La dimensione relazionale tra vittima e stalker……………………………………… 353
8. Le misure a sostegno delle vittime ………………………………………………………….. 354
9. Aspetti risarcitori ………………………………………………………………………………………….. 359

Informazioni aggiuntive

Autore

Editore

Edizione

Pagine

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Stalking”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *