Benvenuti su LibreriaPirola.it !
Chiamaci 055.2396320
In offerta!

Violazioni e sanzioni delle leggi tributarie

75,00 71,25

Violazioni e sanzioni delle leggi tributarie

Categorie: , Product ID: 19901

Descrizione

Violazioni e sanzioni delle leggi tributarie

In un momento di crisi e di grande incertezza come quello che stiamo vivendo, preoccupa non poco la tenuta del sistema tributario, e primariamente del sistema sanzionatorio volto a reprimere e a disincentivare le violazioni fiscali. Nasce, quindi, l¿esigenza di avere la disponibilità di strumenti concreti per studiare e approfondire i profili di crisi da cui spesso si originano le violazioni, per individuare i rischi a cui è esposta la collettività e per salvaguardarne i diritti e, soprattutto, per selezionate rimedi adeguati per contrastare gli illeciti penali e amministrativi tributari.

Violazioni e sanzioni delle leggi tributarie

INDICE
Presentazione Amarcord …………………………….. . VII Prefazione alla settima edizione …………………………. . IX Gli autori ……………………………………. . XXIII CAPITOLO I
LE SANZIONI TRIBUTARIE
Sezione I
CONCETTO E DISTINZIONI
di Francesco Giuliani e Valentina Guzzanti
1. Premessa …………………………………. . 1
2. La sanzione ………………………………… . 3
3. Distinzione delle sanzioni …………………………. . 6
4. Le sanzioni nella riforma tributaria ……………………. . 8
5. La scelta della sanzione: penalizzazione e depenalizzazione ……….. . 13
6. Classificazione delle sanzioni tributarie ………………….. . 18
Sezione II
LE SANZIONI PENALI
di Elisabetta Busuito
7. La sanzione penale in generale ………………………. . 20
8. Principi costituzionali in materia di pena: a) principio di legalità …….. . 22
9. Segue: b) altri principi …………………………… . 24
10. Le sanzioni penali detentive ……………………….. . 25
11. Le sanzioni penali pecuniarie ……………………….. . 26
12. Determinazione concreta della pena ……………………. . 28
13. Le pene accessorie …………………………….. . 29
14. Applicazione provvisoria di pene accessorie ……………….. . 32
15. Esecuzione delle sanzioni …………………………. . 33
16. Esecuzione delle pene pecuniarie dovute per reati tributari ……….. . 40
17. Conversione delle pene pecuniarie penali ………………… . 41
18. Procedura della conversione in caso di condannato irreperibile ……… . 43
19. Sanzioni sostitutive di pene detentive brevi ……………….. . 44
20. Trasmissibilità delle pene. Rinvio …………………….. . 45
XV
Sezione III
LE SANZIONI AMMINISTRATIVE
di Giulio Chiarizia
21. La sanzione amministrativa in generale ………………….. . 46
22. La legge 7 gennaio 1929, n. 4 ………………………. . 48
23. La pena pecuniaria ……………………………. . 53
24. La sopratassa ……………………………….. . 55
25. La trasformazione in sopratasse delle pene pecuniarie ………….. . 62
26. La riforma delle sanzioni amministrative: a) i precedenti. ………… . 63
27. Segue: b) la legge delega …………………………. . 65
28. Segue: c) l’esercizio della delega ……………………… . 67
29. Principi costituzionali in materia di sanzioni non penali. …………. . 70
30. Principi ordinari in materia di sanzioni amministrative: a) principio di legalità . 71
31. Segue: b) principio di personalità …………………….. . 72
32. Segue: c) principio di specialità ………………………. . 74
33. La sanzione amministrativa principale ………………….. . 76
34. Determinazione concreta della sanzione pecuniaria ……………. . 78
35. Aumento, riduzione o annullamento delle sanzioni pecuniarie: a) in generale . . 79
36. Segue: b) recidiva, continuazione, ravvedimento, definizione in via breve, errore.
Rinvio …………………………………… . 79
37. Segue: c) accertamento con adesione …………………… . 80
38. Segue: c-bis) adesione al processo verbale di constatazione ………… . 82
39. Segue: d) rinunzia all’impugnazione ……………………. . 83
40. Segue: e) conciliazione giudiziale ……………………… . 83
41. Segue: f) reclamo e mediazione ………………………. . 84
42. Segue: g) autotutela ……………………………. . 84
43. Le sanzioni accessorie …………………………… . 87
44. Esecuzione delle sanzioni: a) in genere ………………….. . 88
45. Segue: b) riscossione volontaria ……………………… . 91
46. Segue: c) in pendenza di giudizio …………………….. . 92
47. Segue: d) riscossione coattiva ……………………….. . 94
48. Segue: e) sanzioni accessorie ……………………….. . 95
49. Sospensione della riscossione delle sanzioni: a) in genere ………… . 95
50. Segue: b) per fatto del professionista …………………… . 98
51. Trasmissibilità della sanzione pecuniaria …………………. . 102
Sezione IV
LE SANZIONI CIVILI
di Giulio Chiarizia
52. Le sanzioni civili conseguenti al reato …………………… . 105
53. Gli interessi di mora ……………………………. . 107
Sezione V
LE SANZIONI SPECIALI
di Giulio Chiarizia
54. Concetti generali ……………………………… . 110
INDICE
XVI
CAPITOLO II
L’ILLECITO TRIBUTARIO
Sezione I
PREMESSA
di Elisabetta Busuito
1. L’illecito giuridico …………………………….. . 113
2. Distinzione degli illeciti giuridici ……………………… . 114
3. Reati: delitti e contravvenzioni ………………………. . 117
4. Illeciti amministrativi …………………………… . 120
5. Metodo espositivo …………………………….. . 121
Sezione II
IL REATO TRIBUTARIO
di Elisabetta Busuito
6. Concetto …………………………………. . 123
7. La struttura del reato …………………………… . 126
8. Il fatto …………………………………… . 127
9. L’antigiuridicità ……………………………… . 130
10. La colpevolezza ……………………………… . 135
11. Segue: a) la capacità penale ………………………… . 136
12. Segue: b) la normalità dell’atto volitivo ………………….. . 139
13. Segue: c) il nesso psicologico ……………………….. . 156
14. Gli elementi accidentali (circostanze) …………………… . 157
15. Segue: circostanze aggravanti ……………………….. . 158
16. Segue: circostanze attenuanti ……………………….. . 161
17. Segue: circostanze attenuanti generiche ………………….. . 164
18. Reato consumato e delitto tentato …………………….. . 164
Sezione III
L’ILLECITO AMMINISTRATIVO TRIBUTARIO
di Andrea Aliberti
19. Concetto …………………………………. . 168
20. La struttura dell’illecito amministrativo ………………….. . 169
21. Gli elementi essenziali: a) fatto ………………………. . 169
22. Segue: b) antigiuridicità ………………………….. . 170
23. Segue: c) colpevolezza …………………………… . 171
24. Gli elementi accidentali (circostanze) …………………… . 178
25. Il c.d. « ravvedimento operoso » ……………………… . 179
INDICE
XVII
Sezione IV
L’ILLECITO CIVILE TRIBUTARIO
di Andrea Aliberti
26. Concetto e principi applicabili ………………………. . 182
Sezione V
ISTITUTI PARTICOLARI
di Elisabetta Busuito e Leonardo Laviola
27. Concorso di reati …………………………….. . 184
28. Reato continuato ……………………………… . 185
29. Concorso di illeciti amministrativi …………………….. . 187
30. Segue: a) la sanzione applicabile ……………………… . 188
31. Segue: b) l’illecito continuato ……………………….. . 189
32. Segue: c) l’illecito progressivo ……………………….. . 190
33. Segue: d) applicazioni separate ………………………. . 190
34. Segue: e) l’interruzione del concorso …………………… . 191
35. Concorso di reati e di illeciti amministrativi ……………….. . 193
CAPITOLO III
L’AUTORE DELL’ILLECITO TRIBUTARIO
di Enrica Core ed Elisabetta Busuito
1. Il soggetto attivo del reato: concetto e qualificazioni …………… . 195
2. Il soggetto attivo dell’illecito amministrativo: a) la precedente disciplina …. . 199
3. Segue: b) la riforma della disciplina ……………………. . 200
4. Reati commessi da sottostanti ………………………. . 202
5. Segue: osservazioni critiche ………………………… . 207
6. Responsabili per la sanzione amministrativa ……………….. . 208
7. Le sanzioni amministrative tributarie per le persone giuridiche ……… . 211
8. Concorso di persone: a) nel reato …………………….. . 216
9. Segue: b) nell’illecito amministrativo ……………………. . 219
10. Autore mediato ……………………………… . 222
11. Trasferimento d’azienda ………………………….. . 224
12. La responsabilità penale nelle aziende ………………….. . 230
13. Segue: a) amministratori, sindaci ecc. …………………… . 231
14. Segue: b) consulenti ……………………………. . 234
15. Segue: c) considerazioni ulteriori ……………………… . 239
16. Responsabilità amministrativa dei consulenti ……………….. . 239
17. La responsabilità amministrativa dell’ente derivante da reato tributario (D.L. n.
124/2019, conv. con mod., dalla L. n. 157/2019 e D.Lgs. n. 231/2001) …. . 241
INDICE
XVIII
CAPITOLO IV
L’ACCERTAMENTO DELL’ILLECITO TRIBUTARIO
di Francesco Giuliani e Valentina Guzzanti
Sezione I
PREMESSA
1. Limiti dell’indagine ……………………………. . 257
2. Il diritto di difesa per i reati ……………………….. . 260
3. Il diritto di difesa per gli illeciti amministrativi ……………… . 267
4. Le prove. In particolare: le lettere anonime ……………….. . 269
Sezione II
I SOGGETTI
5. La polizia giudiziaria …………………………… . 278
6. La polizia tributaria ……………………………. . 283
7. La competenza all’accertamento delle violazioni ……………… . 286
8. La competenza della polizia giudiziaria ordinaria …………….. . 286
9. La competenza di particolari soggetti …………………… . 289
Sezione III
GLI ATTI
10. Inquadramento ………………………………. . 292
11. La perquisizione ……………………………… . 294
12. Accesso, verificazioni, ricerche: a) inquadramento …………….. . 308
13. Segue: b) il sistema della legge del 1929 …………………. . 310
14. Segue: c) il sistema della legge iva …………………….. . 319
15. Segue: d) gli studi professionali ……………………… . 325
16. Segue: e) apposizione di sigilli. ………………………. . 342
17. Il sequestro ………………………………… . 344
18. L’arresto. …………………………………. . 354
19. Il fermo ………………………………….. . 362
20. Identificazione ………………………………. . 363
21. Sommarie informazioni dalla persona nei cui confronti vengono svolte le indagini . 364
22. Altre sommarie informazioni ……………………….. . 365
23. Intercettazioni di conversazioni e comunicazioni …………….. . 366
24. Atti compiuti dalla polizia giudiziaria su impulso del magistrato …….. . 373
25. Indagini bancarie e postali: a) inquadramento ………………. . 374
26. Segue: b) in materia tributaria ………………………. . 376
27. Legittima acquisizione delle prove …………………….. . 379
28. Segue: a) considerazioni ulteriori ……………………… . 386
29. Segue: b) il segreto processuale penale ………………….. . 391
30. Segue: c) i «blitz» della magistratura ……………………. . 395
31. Segue: d) i questionari …………………………… . 399
INDICE
XIX
32. Segue: e) l’orientamento della giurisprudenza ………………. . 400
33. Segue: f) conclusioni ……………………………. . 413
Sezione IV
LA DOCUMENTAZIONE DEGLI ATTI
34. Atti della procedura penale ………………………… . 415
35. Atti della procedura amministrativa ……………………. . 418
Sezione V
LA NOTIZIA DELL’ILLECITO
36. La notizia dell’illecito tributario ……………………… . 424
37. Procedure adottate ……………………………. . 426
38. La tempestività della notizia dell’illecito …………………. . 428
39. Segue: il diritto di difesa …………………………. . 432
40. Obbligo di notizia dell’illecito amministrativo ………………. . 435
CAPITOLO V
IL GIUDICE DELL’ILLECITO TRIBUTARIO
di Daniela Cutarelli e Leonardo Laviola
1. Giurisdizione e competenza. ……………………….. . 441
2. Competenza per materia: a) il giudice dei reati ……………… . 445
3. Segue: b) il giudice degli illeciti amministrativi ………………. . 447
4. Competenza per territorio: a) reati ……………………. . 448
5. Segue: b) illeciti amministrativi ………………………. . 452
6. Competenza funzionale ………………………….. . 452
7. Competenza per connessione ……………………….. . 453
8. Il processo penale: a) nozione ………………………. . 454
9. Segue: b) i soggetti …………………………….. . 456
10. Segue: c) l’azione penale ………………………….. . 464
11. Segue: d) questioni pregiudiziali ……………………… . 467
12. La pregiudiziale comunitaria ……………………….. . 480
13. Il processo sanzionatorio: a) inquadramento ……………….. . 480
14. Segue: b) sistema ordinario ………………………… . 481
15. Segue: c) irrogazione immediata ……………………… . 483
16. Segue: d) iscrizione a ruolo ………………………… . 483
17. Segue: e) sistema accelerato ………………………… . 484
18. Segue: f) ricorsi ………………………………. . 485
19. Rapporti tra processi: a) generalità ……………………. . 486
20. Segue: b) secondo il codice di procedura penale del 1930 ………… . 487
21. Segue: c) secondo il codice di procedura penale del 1988 ………… . 493
22. Rapporti tra accertamento tributario e processo penale. …………. . 500
INDICE
XX
CAPITOLO VI
LE CAUSE ESTINTIVE DELL’ILLECITO TRIBUTARIO
E DELLE RELATIVE SANZIONI
di Roberto Altieri
1. Premessa …………………………………. . 505
Sezione I
SANZIONI ED ILLECITI PENALI
2. Morte …………………………………… . 509
3. Amnistia, indulto, grazia …………………………. . 510
4. Prescrizione ………………………………… . 511
5. Oblazione …………………………………. . 515
6. Segue: osservazioni critiche ………………………… . 519
7. Estinzione del reato per condotte riparatorie ………………. . 527
8. Definizione amministrativa (rinvio) ……………………. . 527
9. Perdono giudiziale …………………………….. . 528
10. Sospensione condizionale della pena. …………………… . 528
11. Messa alla prova ……………………………… . 531
12. Liberazione condizionale …………………………. . 531
13. Riabilitazione ……………………………….. . 532
14. Non menzione della condanna ………………………. . 533
15. Remissione della querela …………………………. . 534
Sezione II
SANZIONI ED ILLECITI AMMINISTRATIVI
16. Morte …………………………………… . 535
17. Definizione in via breve (o agevolata) …………………… . 536
18. Prescrizione ………………………………… . 537
19. Condono …………………………………. . 538
CAPITOLO VII
LE MISURE CAUTELARI
di Valentina Guzzanti
1. Premessa …………………………………. . 539
2. Sanzioni penali ………………………………. . 540
3. Sanzioni amministrative ………………………….. . 544
4. Considerazioni ………………………………. . 552
CAPITOLO VIII
LE MISURE AMMINISTRATIVE DI SICUREZZA
di Roberto Altieri
1. Generalità …………………………………. . 555
INDICE
XXI
2. Misure di sicurezza detentive ……………………….. . 556
3. Misure di sicurezza non detentive …………………….. . 557
4. Misure di sicurezza patrimoniali ……………………… . 558
CAPITOLO IX
PRINCIPI GENERALI E COMUNI
di Mariapia Piscitelli
1. Premessa …………………………………. . 563
2. Le fonti ………………………………….. . 563
3. L’interpretazione ……………………………… . 566
4. Il tempo ………………………………….. . 570
5. Segue: osservazioni critiche ………………………… . 575
6. Lo spazio …………………………………. . 578
7. Le persone ………………………………… . 582
8. Diritto penale tributario internazionale ………………….. . 583
9. Un problema di terminologia ………………………. . 586
10. Lo statuto del contribuente ………………………… . 587
11. Segue: norme concernenti la verifica tributaria: a) confermative ……… . 592
12. Segue: b) innovative ……………………………. . 592
13. Segue: c) cause di giustificazione ……………………… . 594
CAPITOLO X
PRINCIPI TRANSNAZIONALI IN MATERIA DI SANZIONI
di Giulio Chiarizia e Giovanni Mameli
1. Premessa …………………………………. . 601
2. Diritto UE ………………………………… . 603
3. La Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo ……………… . 605
4. L’evoluzione del rapporto tra la Convenzione e il diritto tributario …… . 611
5. Il principio di legalità delle sanzioni di matrice europea e i suoi corollari … . 617
6. Il principio di proporzionalità delle pene …………………. . 625
7. Il principio del ne bis in idem europeo ………………….. . 637
8. Il caso Taricco e i controlimiti costituzionali al postulato UE di effettività delle
sanzioni. Verso un diritto penale europeo? (a cura di Elisabetta Busuito) … . 656
Bibliografia ……………………………………. . 665
Indice analitico …………………………………. . 703

Informazioni aggiuntive

Autore

Editore

Edizione

Pagine

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Violazioni e sanzioni delle leggi tributarie”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare…